GAZEBO FI FIRENZE: PICCHI (FI) la solita sinistra democratica

18/nov/2007 18.51.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“La sinistra non si smentisce mai e mentre noiraccogliamo le firme per mandare a casa Prodi con gazebo autorizzati nellestesse piazze sono presenti venditori abusivi e facinorosi vari che ciimpediscono la nostra manifestazione di democrazia”.  Così il deputato diForza Italia di Firenze, Guglielmo Picchi commenta l’aggressione subitadai giovani del partito presso il gazebo di Piazza Santo Spirito a Firenze daparte di elettori della sinistra. “L’episodio di Piazza SantoSpirito è un dejavu: la sinistra cerca di zittire con la forza e con laviolenza chi non la pensa come lei, è un fatto grave e da condannare. Tuttaviala vera risposta viene dalle decine di migliaia di fiorentini che in questi duegiorni si sono accalcati ai gazebo di Forza Italia ed hanno pagato un euro per mandarea casa Prodi. Il successo è aldilà di ogni ragionevole aspettativa per unacittà rossa come Firenze. E’ un segnale forte non solo a livellonazionale ma anche a livello locale che ci fa ben sperare per i prossimiappuntamenti amministrative. Sono in attesa del dato definitivo ma sarà unasorpresa per tutti forse aldilà del risultato delle primarie del PartitoDemocratico”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl