Partito del popolo: PICCHI (FI) porte aperte a tutti gli eletti di AN e UDC a livello locale

19/nov/2007 11.49.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Penso che Berlusconi abbia dato forma al contenitorepolitico che mancava al popolo della libertà che a Firenze e in Italia haaffollato i gazebo l’ultimo fine settimana. Tanti eletti del centrodestrafiorentino hanno presenziato ai nostri gazebo ed hanno sottoscritto la nostrainiziativa, credo che per tutti loro ci sia posto nel nuovo partito ed anziauspico che vi aderiscano il maggior numero possibile di eletti di AN dell’UDCe degli altri partiti della ex casa delle libertà. Il partito del popolo saràun grande spazio politico molto più ampio della vecchi DC ma con unaispirazione orientata al fare ed alle nuove sfide del millennio. Siamo entusiastidel progetto e pronti a lavorare alla casa comune dei moderati italiani. Glialtri partiti non hanno più alibi se vogliono possono aderire altrimenti ildado è tratto”.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl