DIS332Esperanto "ferroviario" a Pescara il 15 dicembre

DIS332Esperanto "ferroviario" a Pescara il 15 dicembre DISVASTIGO www.disvastigo.it DIS332 4/12/07 Esperanto "ferroviario" a Pescara il15 dicembre La "ago-tago", la giornata chegli esperantisti di tutto il mondo, per festeggiare la nascita del creatoredell'esperanto, L.L. Zamenhof,dedicano a nuove iniziative per lapromozione della lingua internazionale, sarà onorata anche a Pescaraquest'anno grazie alla dinamica prof Anna Maria Colacicchiche ha organizzato "Una cena con l'…esperanto", il 15dicembre dalle 19 inpoi presso il circolo del Dopolavoro ferroviario di Corso V.EmanueleII 257/A. Ospite d'onore sarà il dr Romano Bolognesi, presidentedell'associazione mondiale dei ferrovieri esperantisti che auspica sicrei anche a Pescara un gruppo di ferrovieri interessati alla linguainternazionale.

04/dic/2007 14.49.00 Disvastigo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

DISVASTIGO

www.disvastigo.it       DIS332  4/12/07

                                                                                                                                                                

 

 

Esperanto “ferroviario” a Pescara il15 dicembre

 

La “ago-tago”, la giornata chegli esperantisti di tutto il mondo, per festeggiare la nascita del  creatoredell’esperanto, L.L. Zamenhof,dedicano a nuove iniziative  per lapromozione della lingua internazionale, sarà onorata anche a Pescaraquest’anno grazie alla dinamica prof Anna Maria Colacicchiche ha organizzato “Una cena con l’…esperanto”, il 15dicembre dalle 19 inpoi presso il circolo del Dopolavoro ferroviario di Corso V.EmanueleII 257/A. Ospite d’onore sarà il dr Romano Bolognesi, presidentedell’associazione mondiale dei ferrovieri esperantisti che auspica sicrei anche a Pescara un gruppo di ferrovieri interessati alla linguainternazionale.

L’invito a partecipare (costo della cena €13 prenotando al3687748572) è rivolto a tutti coloro che volessero conoscere le caratteristichedi questa lingua, vedere le immagini di alcuni congressi esperantisti,ascoltare la musica tradotta o composta in esperanto, scoprire in sostanza comeci si possa comprendere anche senza masticare inglese.

L’agenzia stampa Disvastigo come suo contributo all’ago-tago coglie l’occasione per proporre al drBolognesi che si attivi presso gli organismi ferroviari internazionali perchési raccomandi vengano nuovamente affisse nelle stazioni ferroviarie, come loerano anni fa in diversi paesi come l’Austria, delle targhe con il numerodi telefono di esperantisti disponibili a dare informazioni, accompagnamentoecc., il cosiddetto Esperanto-Servo (servizio esperanto).

Giorgio Bronzetti

 

Ludovico Lazzaro Zamenhof creatoredell’esperanto

 

 

 


Disvastigo

Agenzia di stampa per la diffusione di notizie,articoli e documenti sui problemi della comunicazione

Servizio gratuito Registrazioneal Tribunale di Chieti n.1/02 del 5.2.02

Viale A.Moro 37 66013 Chieti tel. 0871561301

Direttore responsabile: Mario D’Alessandro

Direttore editoriale: Giorgio Bronzetti

Questo comunicato viene inviato agli abbonati di DISVASTIGO. Ulterioriinformazioni nonché l’iscrizione e la cancellazione si possono ottenerescrivendo all’indirizzo info613@disvastigo.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl