Forrester nomina Sterling Commerce "Strong Performer" delle applicazioni software di livello enterprise

10/dic/2007 10.33.00 Prima Pagina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

Forrester nomina Sterling Commerce “Strong Performer

delle applicazioni software di livello enterprise

 

Secondo il report, Sterling Commerce è una delle aziende

che le medie e grandi organizzazioni devono prendere in considerazione

quando sono alla ricerca di metriche basate sull’utilizzo

 

MILANO, 10 dicembre 2007 - Sterling Commerce, azienda di AT&T Inc. (NYSE:T), annuncia di essere stata nominata “Strong Performer” da parte di Forrester Research nel report intitolato The Forrester Wave™: Enterprise Apps Software Licensing And Pricing, Q4 2007 di ottobre 2007. Il pricing e le condizioni di licenza delle applicazioni software enterprise si riferiscono alle metriche disponibili basate sull’utente, alle metriche di utilizzo, ai meccanismi di consegna e di finanziamento, al supporto delle policy previste dal “licensee bill of rights” (LBoR) per le licenze software enterprise, e sui costi complessivi del ciclo di vita del software relativi all’esperienza cliente-fornitore nel fornire il software stesso.

 

Secondo il report, Forrester ha valutato le strategie di licenza e di pricing dei principali vendor di applicazioni enterprise secondo 97 criteri. Forrester ha creato due valutazioni distinte relativamente ai paradigmi delle aziende di piccole e medie dimensioni (PMI) e di quelle più grandi. La valutazione per le PMI ha dato priorità alle condizioni di licenza basate sull’utente, alla coerenza, alla semplicità, mentre la valutazione delle aziende di grandi dimensioni si focalizza sulla flessibilità. Gli “Strong Performers” hanno ricevuto punteggi medio-alti sia per quanto riguarda l’offerta attuale sia per la portata della strategia, ma restano secondi di almeno una valutazione rispetto ai “Leader”.

 

Il report commenta così: “Sterling Commerce ha ottenuto il riconoscimento come “Strong Performer” sia nella fascia PMI sia in quella delle grandi aziende. Il fornitore offre una gamma piuttosto limitata di metriche basate sull’utilizzo, che comprendono ordini, metriche di utilizzo specifiche, e metriche basate sull’utilizzo. Sterling Commerce ha ottenuto un punteggio medio relativamente al licensee bill of right (LBoR), e alle policy di implementazione - area in cui Sterling si è distinta. Le policy di Sterling sulle licenze e il pricing sono particolarmente adatte per quei buyer che desiderano una vasta gamma di metriche basate sull’utilizzo.

 

“È la prima volta che Sterling Commerce viene inclusa in questo report. Siamo felici di avere avuto la possibilità di partecipare, e siamo anche orgogliosi di avere ottenuto un buon punteggio sia nella categoria PMI che in quella enterprise,” afferma Scott Pulsipher, senior vice president of Global Product Management e Marketing di Sterling Commerce. “Sterling Commerce dispone di un vasto portfolio di applicazioni enterprise disponibili ai clienti secondo diverse modalità di acquisto, che possono essere sia on-site, on-demand o attraverso i servizi gestiti. Sappiamo che le soluzioni da sole non sono sufficienti; desideriamo che i clienti collaborino con noi in quanto ricevono da noi un’esperienza di livello superiore, e questo report testimonia i nostri sforzi in questo area.”

 

A conferma di quanto sia semplice fare business con l’azienda, il report afferma, “Sterling Commerce è leader nella coerenza delle policy in tutte le linee di prodotto, e ha compiuto progressi nella libertà di scelta dei modelli di utilizzo, ha semplificato e personalizzato i modelli di pricing, e la capacità di previsione. Una forte strategia sostiene i commenti dei clienti sulla facilità di fare business con Sterling Commerce. 

 

Nella lista dei “Software 500” di Software Magazine, Sterling Commerce si è classificata al 74° posto sulla base del fatturato dei fornitori di servizi e software più importanti al mondo e dei fornitori di servizi rivolti alle medie e grandi imprese. La soluzione per le applicazioni enterprise dell’azienda, Sterling Selling and Fulfillment Suite, è la soluzione più completa presente sul mercato che gestisce l’intero ciclo “inquiry-to-cash” nei settori manufacturing, retail, distribuzione e comunicazione. La suite semplifica il complesso ciclo inquiry-to-cash fornendo applicazioni e tecnologia per la gestione di qualsiasi domanda, attraverso qualsiasi canale, per qualsiasi mix di prodotto e servizi, per ogni fornitura, consentendo alle aziende di offrire ai propri clienti un’esperienza di acquisto superiore, ed eliminando al contempo la complessità dell’organizzazione delle aziende, del canale e della supply chain.

 

******

 

 

Sterling Commerce, azienda del gruppo AT&T Inc. (NYSE:T), aiuta i clienti a svilupparsi in un’economia globale, connettendo le loro comunità di business, processi, persone e tecnologia. Oltre 30.000 clienti di tutto il mondo - l’80% delle aziende clienti della Fortune 500 - utilizzano le soluzioni Sterling Commerce per l’integrazione dei processi e la gestione della supply chain con l’obiettivo di incrementare la profittabilità all’interno e all’esterno dell’azienda. Con sede a Columbus, Ohio, Sterling Commerce ha uffici in 19 paesi e nelle principali città del mondo.

Per ulteriori informazioni: www.sterlingcommerce.it.

 

 

 

Per informazioni

Elisabetta Reato, Silvia Asperges                                    Sabrina Bellodi

Prima Pagina Comunicazione                                         Sterling Commerce Italy

Tel. 02/76118301                                                           Tel. 02/3030221

Fax 02/7611.8304                                                          Fax 02/30302222

elisabetta@primapagina.it; silvia@primapagina.it              sabrina_bellodi@stercomm.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl