Rete Teatrale Aretina: Bucine, 13 dicembre

Rete Teatrale Aretina: Bucine, 13 dicembre TEATRO COMUNALE di BUCINE giovedì13 dicembre - ore 21.15 NicolaRignanese in AUTORITRATTOCON PROBLEMI Un'aiutobiografia diNicola Rignanese, Antonio Albanese, Michele Serra, Piero Guerrera Continua la stagione teatrale al Comunale di Bucine chepresenta, giovedì 13 dicembre alleore 21.15, Nicola Rignanese in "Autoritratto con problemi", scritto,oltre che dallo stesso Rignanese (dalla scorsa settimana e per i prossimisabato, ospite fisso della trasmissione di Rai 3 "Che Tempo che fa", insieme ad AntonioAlbanese), da Antonio Albanese, Michele Serra e Piero Guerrera.

11/dic/2007 15.30.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

 

 

 

 

 

 

TEATRO COMUNALE di BUCINE

 

giovedì13 dicembre  - ore 21.15

NicolaRignanese in

AUTORITRATTOCON PROBLEMI

Un'aiutobiografia

 

diNicola Rignanese, Antonio Albanese, Michele Serra, Piero Guerrera

 

Continua la stagione teatrale al Comunale di Bucine chepresenta, giovedì 13 dicembre alleore 21.15, Nicola Rignanese in "Autoritratto con problemi", scritto,oltre che dallo stesso Rignanese (dalla scorsa settimana e per i prossimisabato, ospite fisso della trasmissione di Rai 3 "Che Tempo che fa", insieme ad AntonioAlbanese), da Antonio Albanese, Michele Serra e Piero Guerrera.

 

Si comincia da molto lontano, gli anni '60, e si parte dauna terra che pare lontana, un posto indefinibile, una città che non è propriouna città, una terra piatta, una piana polverosa e assolata. Si passa poi perle periferie, luoghi indefiniti e spesso neanche finiti, visti ovunque, al sud,al centro, al nord e persino nelle isole, luoghi dove tutto è uguale a tutto,non c'è fine, non c'è tregua.  La trama, il tessuto, il vissuto, anni eanni di episodi, ricordi, calde sere estive, il pallone, le sigarette, lepunizioni per l'inevitabile disastro combinato forse involontariamente e leragazze... gli amori che rincorri e ti restano negli occhi, quelle ragazze chea ripensarci un attimo ti torna su un sorriso incantato, poi ti riprendi eriassumi l'espressione balorda di sempre, così per darti un tono attuale. Le canzoni, il Festival, o il Cantagiro, quell'immagine curiosa che l'Italia cirimanda, come l'irrequieta malinconia di Tenco, quei versi quasi parlati. Tuttoritorna a galla, tutto serve a formarci e renderci quello che siamo, sono coseche ci raccontano meglio di una scheda dell'anagrafe, di un certificato medico,di una radiografia. Cose che ci portano anche a scegliere un mestiere, chissàperché, forse per andare via e per tornare, domani, diversi da come eravamo...
Tra i fili di questa trama affiorano colori accesi, sfumature impreviste,anomalie del codice genetico; e chi si racconta deve raccontare altre storie,quella di Manuel, incline adun'introspezione inaspettata e dai risultati sconcertanti, o quella di Ülk Cazzaniga, il prodotto di uno stranonord che, se lo guardi bene e lo ascolti con attenzione, non sai se andar viaridendo o mettergli le mani addosso urlando. 

 

Questo è un AUTORITRATTO CON PROBLEMI senza pentimenti néripensamenti: è piuttosto un continuo ricominciare, ritentare, dall'inizio, perspiegarsi meglio e raccontarsi di più. O forse no... serve solo a mettere ilgioco in pausa... non è chiaro. A volte, più che una biografia è una richiestadi aiuto...

Un' AIUTObiografia!

 

 

TEATROCOMUNALE di BUCINE, Info:

Teatro popolare d'arte: Tel. 055711319 - www.tparte.it -  tparte@dada.it

Officine della cultura: Tel. 057527961 - www.officinedellacultura.org- info@officinedellacultura.org

Diesis Teatrango: Tel. 055992730 - diesisteatrango@inwind.it

 

www.reteteatralearetina.it

 


UfficioStampa

Gloria Peruzzi

Francesca Bassani

 

Tel. + 39 349 3588645

gloriaperuzzi@

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl