Caserta. A Terre Blu "Cadde una stella", domani il vernissage

A Terre Blu "Cadde una stella", domani il vernissage Caserta, venerdì 14 dicembre 2007 Agli organi d'informazione Comunicato stampa Caserta.A Terre Blu "Cadde una stella", domaniil vernissage Si inaugura domanisabato 15 dicembre alle ore 18,30presso gli spazi di Terre Blu aCaserta, in via Maielli 1-3, "Cadde una stella",mostra di pezzi unici e varianti su tema raggruppati da ununico comune denominatore: sono esclusi dalla produzione.

14/dic/2007 14.30.00 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

                                                                                                

 

Caserta, venerdì 14 dicembre 2007

 

 

Agli organi d’informazione

Comunicato stampa

 

Caserta.A Terre Blu “Cadde una stella”, domaniil vernissage

 

            Si inaugura domanisabato 15 dicembre alle ore 18,30presso gli spazi di Terre Blu aCaserta, in via Maielli 1-3, “Cadde una stella”,mostra di pezzi unici e varianti su tema raggruppati da ununico comune denominatore: sono esclusi dalla produzione.

            Lamostra è dedicata a quelli che Gillo Dorfles chiamagli azzardi del fuoco: oggetti che non rispettano le intenzioni del loroartefice, nati dal caso e dall’imprevedibilità della materia ceramica, mairrimediabilmente belli, precipitati dall’Olimpo progettuale del design ecaduti negli imponderabili cedimenti della terra o nel fuoco irriverente esovrano che fa ribollire gli smalti mutando la pelle delle cose.

            Ungruppo di foglie di agave fuse assieme in una profondacoltre di argento o un vaso inclinato di 45° come un ordigno costruito perscrutare la profondità dei corpi celesti: pezzi unici, mal riusciti, mafortunosamente salvati dall’ira distruttrice del controllo di qualità invirtù della loro eccezionale particolarità.

            Assieme ad essi prototipi, prove e varianti dicolore, oggetti esclusi dalla produzione e accumulati, back-stage e memoriafossile del laboratorio: un mondo ricco e variegato che costituisce il polmoneprofondo di una azienda che fa della sperimentazione e della ricerca il suopunto di forza.

 

Conpreghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione.I giornalisti che volessero partecipare all’evento,richiedere foto in formato jpeg o contattarel’ufficio stampa per ogni altra informazione possono rispondere a questae-mail

.

                                                                                                            L’UfficioStampa

 

Questo messaggio e-mail,inviato in Ccn a una listadi destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale. Coscientiche invii di posta elettronica indesiderati sianooggetto di disturbo, La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse sela presente non dovesse essere di Suo interesse. A norma della Legge 675/96abbiamo reperito il Suo indirizzo e-mail di persona,navigando in rete o da messaggi di posta elettronica che l’hanno resopubblico. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include lapossibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualoranon intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, Lapreghiamo di inviare una risposta con oggetto: “Cancella”. Grazie.

Ai sensi e per glieffetti del D. Lgs. 196/03, le informazioni contenutein questo messaggio e-mail sono dirette esclusivamente al destinatario, e cometali sono da considerare riservate. È vietato pertanto utilizzare il contenutodell’e-mail, prenderne visone o diffonderlo senza autorizzazione. Qualorafosse da Lei ricevuto per errore voglia cortesementerinviarlo al mittente e successivamente distruggerlo.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl