NATALE IN CENTRO A FERRARA

14/dic/2007 18.50.00 BONAZETA WORD PRESS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

NATALE IN CENTRO A FERRARA fino al 6 Gennaio 2008

In occasione delle festività natalizie e delle celebrazioni difine anno 2007, il Comune di Ferrara - Assessorato Attività Economiche haprevisto un ricco calendario di iniziative ed eventi:per tutto il periodo natalizio il Centro Storico si animerà di bancarelle emercatini tematici, spettacoli musicali e cori itineranti, iniziative ludicheper i bambini.

Le vie e le piazze cittadine saranno illuminate e decorate afesta, e ogni negozio che ha contribuito alla realizzazionedegli addobbi natalizi sarà connotato da una vetrofania che porta la dicitura"Io ho contribuito ad illuminare la mia città". Per la sera diCapodanno è infine prevista la tradizionale festa in piazza con l'incendio delCastello Estense.

 

 Ecco in sintesi cosaprevede il Programma:

Il programma e foto >> http://servizi.comune.fe.it/index.phtml?id=2966

 

Sabato 15 dicembre, dalle ore 17 - partenza da Via S.Romano

Mabò Band - direttamente da Striscia la notizia

Sabato 22 dicembre, dalle ore 16.30 - Piazza Cattedrale

Presepe Vivente

Sabato 22 dicembre, dalle ore 17.30

Carillon - il pianista e la ballerina - (Segui il percorso delCarillon da Via Garibaldi lato C.so Isonzo)

Vai a Spettacoli di Natale Spettacoli di Natale

 

Nel Paese di Babbo Natale: le iniziative per i più piccoli

Animazioni e laboratori natalizi

Natale in Libreria

NATALE A TEATRO:

Rassegna Teatro Ragazzi, Teatro Boldini

Rassegna Baule Volante "Babbo Natale, gnomi e folletti"Sala Estense

 

Cioccolato e VinBrule'

Arriva Babbo Natale...

Arriva La Befana...

Vai a Nel Paese di Babbo Natale Nel Paesedi Babbo Natale

 

Bancarelle e Mercatini: Shopping a cielo aperto

Festa del Regalo-Mercato TematicoNatalizio

Fiera di cose d’altri tempi, oggetti da collezione edell’artigianato

Colori e sapori

Fiera di dicembre

Fiera dell’Artigianato artistico

Circolo L’AltrArte

Circolo Beatrice d’Este

Mercatino delle Erbe

Vai a Bancarelle e Mercatini Bancarelle e Mercatini

 

Da segnalare:

 

Sabato 1 dicembre 2007 ore 20

Sapori di Tango, Palazzo S.Crispino -Via Contrari, 8 (a pagamento, per prenotazione 0532 449460)

Cena tradizionale con prodotti tipicidel paniere Strada dei vini e dei Sapori di Ferrara e spettacolo di Tango Argentino. per infosaporiditango1.pdf

 

Sabato 8 dicembre 2007 dalle ore 15.30 Programma

"Borgo dei Saraceni" Festa della Via

Via Saraceno 58 - Chiesa Sant'Antonio Abate

 

 

 

Luci di Natale

 

 

Luminarie nel Centro storico

Luminarie in Centro Storico

Da domenica 25 Novembre il cuore della città si trasforma e siaccende di luci

Le più belle Vie e Piazze del Centro Storico saranno illuminate edecorate a festa, come si conviene ad una delle celebrazioni più attesedell’anno. E’ possibile riconoscere i negozi, le banche, gli studiche hanno contribuito ad illuminare il centro storico grazie alla specialevetrofania adesiva applicata alla vetrina.

Accensione dell’Albero di Natale

Sabato 1 dicembre - dalle ore 17

Le celebrazioni natalizie a Ferrara si apriranno con la cerimoniadell’accensione del grande Albero di Nataleallestito come vuole la tradizione sul sagrato di Piazza Cattedrale e decoratocon mille luci dall’effetto scenografico. In concomitanzadell’accensione dell’albero è prevista l’esibizione di ungruppo musicale che offrirà agli spettatori un repertorio di suggestivicanti natalizi.

 

 

 

Mabò Band - direttamente da Striscia la notizia

Sabato 15 dicembre, dalle ore 17 - partenza da Via S.Romano

Una band di artisti comici e musicisti distrada che trascineranno il pubblico con l’allegria della loro musica.

Percorso: partenza da P.zza Travaglio - Via S.Romano -Via Mazzini - Via Saraceno e ritorno - Via Canonica - Via Bersaglieri del Po -Via Giovecca - Via Martiri della Libertà - P.zza Cattedrale (albero).

 

"Presepe Vivente"

Sabato 22 dicembre, dalle ore 16.30 - Piazza Cattedrale

La manifestazione organizzata dal Centro Culturale "UmanaAvventura", è una "Sacra Rappresentazione" che rievoca lavicenda storica dall'Annunciazione sino alla visita dei Magi al neonato Gesù Bambino, con la partecipazione diretta dei bambinidelle scuole e dei genitori che interpreteranno i personaggi della tradizione(Maria, Giuseppe, il Bambino, i pastori, gli angeli, i re Magi).

 

Carillon - il pianista e la ballerina - Segui il percorso delCarillon da Via Garibaldi (lato C.so Isonzo)

Sabato 22 dicembre, dalle ore 17.30

Un pianoforte a coda su ruote vaga per le strade guidato da unmimo, mentre una eterea ballerina danza su di esso.

Percorso: C.so Isonzo inizio Via Garibaldi- P.zza Municipale (Albero)- Trento Trieste (Festadel regalo) - Porta Reno e ritorno - Via Cortevecchia.

 

REDAZIONE: Sviluppo e Promozione

E-MAIL: sviluppo.promozione@comune.fe.it

 

segue>>  http://servizi.comune.fe.it/index.phtml?id=2966

Il Centro Storico per tutto il periodo natalizio si animerà dibancarelle e mercatini tematici, spettacoli musicali ecori itineranti, iniziative ludiche per i bambini. Il programma dettagliato èstato illustrato dall'assessore comunale alle Attività Economiche Aldo Modonesi insieme alla dirigente del Servizio Attività economiche Adelaide vicentini e al direttoreartistico Raffaele De Rossi. Per il terzo anno consecutivo, in occasione dellefestività, il Comune di Ferrara infatti ha organizzatoun ricco calendario di iniziative ed eventi nella cornice di vie e piazze delcentro storico, illuminate e decorate a festa grazie anche al contributo dicommercianti delle diverse contrade. Anche quest'anno, visto il gradimento riscosso da parte dicittadini e turisti, il 31 dicembre è prevista la tradizionale festa in piazzacon l’incendio del Castello Estense. Questo il programma dettagliatodegli appuntamenti che prenderanno il via ufficiale sabato 3 dicembre alle 17con l'accensione delle luci dell'albero di natale in piazzaCattedrale e canti.

Accensione dell’Albero di Natale

Sabato 3 dicembre alle 17 - Le celebrazioni natalizie a Ferrarasi apriranno con la cerimonia dell’accensione del grande Albero di Natale allestito come vuole la tradizione sul sagrato diPiazza Cattedrale e decorato con mille luci dall’effetto scenografico. Inconcomitanza è prevista l’esibizione di un gruppo musicale che offrirà aglispettatori un repertorio di suggestivi canti natalizi.

Note di Natale

Il Natale a Ferrara vanta una propria colonna sonora: durante ifine settimana di dicembre, infatti, le vie e le piazze piùsuggestive del Centro Storico saranno animate e vivacizzate da performances di cori e gruppi musicali itineranti. Ecco cosa prevede il calendario:

Sabato 3 dicembre - The Living Retrò

Si tratta di un interessante gruppo vocale misto (3 uomini e 2ragazze), che è nato due anni or sono all'interno dell' AssociazioneLiving Music di Ferrara sotto la Direzione Artisticadel Maestro Claudio Marchetti. Il gruppo propone unospettacolo dal titolo "Canto...quel motivetto che mi piace tanto !".Il repertorio è formato da notissimi brani in stile Swing, apartire dagli anni '30 agli anni '60: brani come Bellezze in Bicicletta, Pipponon lo sa, Ma l'amore no, Non partir, Voglio vivere così, Camminandosotto la pioggia... potranno far rivivere le emozioni dei gruppi vocali storicidella musica italiana ed internazionale. Lo spettacolo è adatto ad un pubblicoassolutamente eterogeneo, essendo di facile ascolto ed al contempo raffinato edelegante. Il gruppo si esibisce sia con basi orchestrali, sia dal vivo conpiano elettrico e chitarre. Nel caso di spettacolo itinerante, l'esibizione èsolamente vocale.

Domenica 4 dicembre - Corodell’Università degli Studi di Ferrara

Composto da circa 60 coristi -studenti e personale dell’Ateneo ferrarese – e diretto da FrancescoPinamonti, il Coro dell’Università proporrà“a cappella” spirituals e musichenatalizie, portando a Ferrara la tradizione presente nei paesi anglosassoni enordici dei gruppi corali che cantano per le strade della città.

Sabato 10 e domenica 11 dicembre - The LivingGospel Combo

La compagine è formata da un gruppo di 10 coristi e solisti. Ilgruppo nasce circa dieci anni or sono (con il nome di Living Gospel Choir)dall'iniziativa dell'attuale Direttore Claudio Marchetti.Il gruppo, formato da non professionisti, esegue un repertorio di braniSpiritual e Gospel, sia nuovi sia tradizionali. Ibrani sono presentati in una chiave originale, con arrangiamenti appositamente creati per il LGC, che si esibisce, in abitodi scena - la classica tunica rosso scuro con logo del gruppo in argento - conil supporto di Basi Orchestrali realizzate allo studio di registrazionedell'Associazione Living Music. Gli elementi cheformano il coro provengono dalla Scuola di Canto Moderno della LIVING MUSIC,diretta da Claudio Marchetti, che hasedi a Ferrara, Masi Torello, Quartesana e MassaFiscaglia. Nel 2001 il gruppo (con il vecchio nome di Living Gospel Choir)ha edito il CD "Stand up and sing!"ed attualmente sta ultimando le registrazioni per il nuovo CD che uscirà nellaprimavera 2006 per l'etichetta indipendente MATAMATA Records.L'attuale spettacolo si intitola "Wade in the Soul !". Ilgruppo si esibisce sia a livello locale che nazionale.

Per l'occasione il LGC ha inseritoalcuni canti tradizionali natalizi, rivisitandoli in chiave Spiritual e Gospel.

Domenica 11 dicembre - Gruppo Campanari Ferraresi

L’esibizione si terrà in Piazza Cattedrale a fiancodell’Albero e si dividerà in 2 tranches: lamattina verranno effettuate 3 sonate prima della messae 3 sonate dopo la messa; il pomeriggio dalle 15 alle 16 verrà impartita una lezionedi campaneria aperta al pubblico.

Sabato 17 e domenica 18 dicembre - GolliwoggBrass (quintetto d’ottoni)

Il quintetto nasce nel 1991 dall’idea di cinque giovanimusicisti uniti da un solo scopo, quello di creare un gruppo omogeneo in gradodi trasmettere sensazioni ed emozioni per mezzo di sonorità poco conosciute dalpubblico. L’impegno e la determinazione profusi hanno consentito alquintetto non solo di esibirsi nelle località più importanti e suggestive dell’intera penisola, ma anche di ottenerenumerosi consensi di pubblico e di critica. Nel 1993 ha vinto nella categoria“Musica d’insieme” il VII concorso Nazionale tenutosi aRimini. Nell’ambito teatrale si è distinto con successo sul palcoscenicodel Teatro Regio e del Teatro Pezzani di Parma e invari Teatri minori; inoltre, dal 1994, collabora attivamente nelle rassegnemusicali organizzate dall’Associazione “I Teatri” di ReggioEmilia. Sempre nel 1994 il gruppo ha effettuato unatournée in Sicilia esibendosi nei vari capoluoghi di provincia. Nel 1995 ilquintetto si avvicina alla musica sacra, avvalendosi di ottimiorganisti e collaborando con la corale “Voci di Parma”, con laquale si è esibito brillantemente nel Duomo di Parma e nell’abbazia di Chiaravalle. Aprendo gli orizzonti in questo modo, ilquintetto nel 1996 si è cimentato in una nuova forma di spettacolo, peraltrocomune da decenni negli Stati Uniti: il teatro di strada. Nel 1997 il Golliwogg Brass ha presentato alpubblico lo spettacolo dal titolo “Viva l’Opera el’Operetta” con la preziosa collaborazione dellasoprano Paola Sanguinetti. Nel 1999 haallestito gli spettacoli “Il Gran Galàdell’Opera & dell’Operetta”, “Broadway,il grande Musical”. Nell’anno 2001 per celebrare il centenariodella morte di Giuseppe Verdi, il quintetto GolliwoggBrass ha preparato uno straordinario recital-concertodal titolo “Un brindisi con... Verdi”, che videla partecipazione della soprano Cristina Cattabiani edel tenore Roberto Costi. Nel Luglio 2002, il GolliwoggBrass è stato invitato a partecipare al prestigioso festival “Mercantia”di Certaldo, nella produzione dello spettacoloTeatrale-Musicale “Nessun Dorma” sotto la direzione artistica diClaudio Cinelli. Il GolliwoggBrass si propone dunque di essere un tramite diconoscenza e di espressività musicali sia proponendole fioriture barocche classiche che attraversando le suggestioni emotive deldixieland contemporaneo.

Nel Paese di Babbo Natale

Numerose saranno le iniziative dedicate ai più piccoli, che siterranno nel Centro Storico di Ferrara nell’intero periodo natalizio, dadicembre all’Epifania.

Domenica 18 dicembre alle 15.30 - Anche quest’annoBabbo Natale distribuirà in Piazza Cattedrale dolciumi e giochi a tutti ibambini presenti.

Sabato 3, sabato 10, sabato 17 dicembre alle16.30 - Teatro Ragazzi in Piazza Municipale

L’Associazione teatrale OTIUMETARS - IL BAULE VOLANTEpropone la realizzazione di tre spettacoli di TeatroRagazzi rivolti a bambini e famiglie da organizzare presso Piazza Municipalealle ore 16.30 nei tre sabati prenatalizi. Glispettacoli, della durata di 45 minuti circa, sono i seguenti:

Sabato 3 dicembre - “Il cortile di Paoletta” (IlBaule Volante) Si tratta di uno spettacolo comico e trascinante con attori dalvivo e coloratissimi pupazzi.

Sabato 10 dicembre - “Storie di incantesimo”(Eduardo dal Molin)

Il simpatico marionettista brasiliano presenta uno spettacoloche utilizza la tecnica delle marionette tradizionali a filo per creare unasequenza di mini storie poetiche e divertenti.

Sabato 17 dicembre - “Le Avventure di Fagiolino”(Burattini Città di Ferrara)

I burattini nella loro versione più tradizionale, propostidallo storico marionettista ferrarese Simoni, in cui gli intramontabili Fagiolino e Sandronenon si risparmiano lazzi, frizzi e bastonate a profusione.

Sabato 3, sabato 10, sabato 17 dicembre alle 16 -Mezz’ora prima di ogni spettacolo teatrale sonopreviste animazioni per bambini in Piazza Municipale: intrattenimenti, giochidi gruppo, scherzi ed altri momenti ricreativi allo scopo di rallegrare edivertire tutti i bambini presenti, permettendo loro di vivere da protagonistila città e il Natale in modo ludico e creativo.

Bancarelle e mercatini

Domenica 27 dicembre '05 - domenica 8 gennaio '06

Festa del Regalo, Mercato Tematico Natalizio- Per tutto il periodo natalizio sino a domenica 8 gennaio 2006 il listone di Piazza Trento Trieste si trasformerà in un unicogrande mercatino a cielo aperto, ospitando gli stand della Festa del Regalo.L’edizione 2005/2006 del Mercato Tematico Nataliziosi presenta in una veste totalmente rinnovata: cittadini e turisti potrannosbizzarrirsi tra le numerose bancarelle di prodotti tipici e gastronomici,libri, manufatti artigianali e oggettistica natalizia, racchiuse nella nuova edelegante tensostruttura, realizzata in concertazionecon il Consorzio Festa del Regalo e l’Unità Organizzativa ProgettazioneUrbanistica del Comune di Ferrara.

Altri mercati tematici

- Domenica 4 dicembre "Colori e sapori" PiazzaMunicipale

- Domenica 11 dicembre "Domeniche biologiche" PiazzaCastello

- Giovedì 8 dicembre, sabato 10,domenica 11 dicembre, martedì 20, mercoledì 21, giovedì 22 dicembre '05 - Fieradell’Artigianato artistico Piazza Savonarola

- Sabato 3, domenica 4 dicembre '05, venerdì 6 gennaio '06 - Fieradi cose d’altri tempi, oggetti da collezione e dell’artigianato piazza Castello e piazza Savonarola

Domeniche 4, 11, 18 dicembre '05 Fiera di dicembre (PiazzaTravaglio, Corso Porta Reno, Piazza Trento Trieste, Piazza Municipale)

Giovedì 8, sabato 10,domenica 11, sabato 17, domenica 18 dicembre 2005 Mercatino Hobbisti"Beatrice D’Este" (Via Garibaldi, Viadella Luna e Piazza Repubblica)

Sponsor

Si ringraziano enti e aziende che hanno contribuito alla realizzazione di queste iniziative:

Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara, Cassa di Risparmio diFerrara, Nordiconad, Krifi

 

 

Francesco Bonazzi 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl