Rete Teatrale Aretina: Teatro comunale di Bucine

Rete Teatrale Aretina: Teatro comunale di Bucine TEATRO COMUNALE di BUCINE SABATO 19GENNAIO ORE 21.15 READSON THE ROAD - Sulla strada tratto da "On the road" di Jack Kerouac Ideazione e scrittura: Moreno Betti, Piero Cherici Regia: Piero Cherici Con Moreno Betti, Daniele Guaragna,Simone Martini, Massimo Currò, Giovanni Zito, Gianluca Magini elementi video curati dall' Associazione Macma Luci: Vanessa Torcasso ela partecipazione straordinaria di: Gruppo Tamburini Imperiali diretti da Emilio Regoli - Soc. Filarmonica di Ambra A 50 annidalla pubblicazione di Onthe road di Jack Kerouac: un rotolo di carta scrittofitto fitto, che poi sarebbe diventato la Bibbia della Beat Generation che, come dice lo stessoKerouac, è "unatteggiamento di fronte alla vita" il Teatro Comunale di Bucine, con lospettacolo Reads on theroad- sulla strada, dellacompagnia Diesis Teatrango portain scena "le parole"che hanno alimentato stili di vita alternativi e trasgressivi creando illusionie disillusioni, sicuramente un grande moto dell'anima; le parole diKerouac ma anche di Ginsberg, Julian Beck e altri.

Allegati

17/gen/2008 03.10.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

TEATRO COMUNALE di BUCINE

 

SABATO 19GENNAIO ORE 21.15

READSON THE ROAD - Sulla strada

tratto da "On the road" di Jack Kerouac

 

Ideazione e scrittura: Moreno Betti, Piero Cherici

Regia: Piero Cherici

Con Moreno Betti, Daniele Guaragna,Simone Martini, Massimo Currò, Giovanni Zito, Gianluca Magini

elementi video curati dall' Associazione Macma

Luci: Vanessa Torcasso

ela partecipazione straordinaria di: Gruppo Tamburini Imperiali diretti da Emilio Regoli - Soc. Filarmonica

di Ambra

 

A 50 annidalla pubblicazione di Onthe road  di Jack Kerouac: un rotolo di carta scrittofitto fitto, che poi sarebbe diventato la Bibbia della Beat Generation che, come dice lo stessoKerouac, è "unatteggiamento di fronte alla vita" il Teatro Comunale di Bucine, con lospettacolo Reads on theroad- sulla strada, dellacompagnia Diesis Teatrango portain scena "le parole"che hanno alimentato stili di vita alternativi e trasgressivi creando illusionie disillusioni, sicuramente un grande moto dell'anima; le parole diKerouac ma anche di Ginsberg, Julian Beck e altri.

 

Lospettacolo ha debuttato come "reading" alla serata di aperturadell' On the road festival 2007 diPelago con una successiva anteprima al Festivaldella creatività 2007 di Firenze; combina lettura di alcuni dei passi del romanzo, musica dal vivo ispirata a Charlie Parker, installazione video, ritmodi azioni e suggestioni teatrali in un racconto non rappresentativoe tenuto sul filo di una composizione orchestrale, forse senza una trama (come senza trama è anche la scrittura di Kerouac!), sicuramentesenza le "forme" della beat generation, ma con lo sforzo di comunicare "un mondo","una poesia", "un incontro", "un'anima".

 

Edopo lo spettacolo, alle ore 22.30 Tony Borlotti e i suoi Flauers in concerto

(Beat 609s italiano)

incollaborazione con l'Associazione AUTONOMARTE

 

Il gruppo si formanel settembre 1996 e lo scopo è quello di rivivere, con passione ed ironia,l'epopea dei più sgangherati complessi beat italiani dei medi '60. Prima coverband (Satelliti, Teste Dure, I 4 Di Lucca) poi autori di proprie canzoni.

Nel '97 aprono ilconcerto di Mal (ex Primitives) aCava dè Tirreni (SA), nel '98 condividono un concerto con la surf band romanadei Cosmonauti a Salerno epartecipano al IV Festival Beat internazionale di Castel S. Giovanni (PC),destando sorpresa, interesse, e ricevendo periodici inviti ad esibirsi nel nordItalia. Nel '99 esibizione a Napoli con artisti come Rudi Protrudi (Fuzztones) e Bradipos IV. Nel 2000 applaudito live al Festival "Expo2000" a Roma assieme a band come ChocolateWatch Ban, Greg Moore dei Gonn,Thanes e Others. Esce anche il 45 giri Inno dei Flauers per la Teen Sound di Roma lecui copie sono attualmente esaurite.

Nel 2003 vede laluce l'album Il mondo èstrano (Teen Sound) con 11 canzoni in puro vinile di cui 8originali e 3 cover (Teste Dure, I Ragazzi Del Sole, I Profeti).  www.tonyborlottieisuoiflauers.it

 

 

TEATROCOMUNALE di BUCINE, Info:

Teatro popolare d'arte: Tel. 055711319 - www.tparte.it -  tparte@dada.it

Officine della cultura: Tel. 057527961 - www.officinedellacultura.org- info@officinedellacultura.org

Diesis Teatrango: Tel. 055992730 - diesisteatrango@inwind.it

 

www.reteteatralearetina.it

 





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl