McAfee: scoperti criminali informatici che agiscono attraverso MySpace

McAfee: scoperti criminali informatici che agiscono attraverso MySpace Carissimo, McAfee ha recentemente scoperto che alcuni criminali informatici hanno perpetrato degli attacchi attraverso un profilo MySpace per indurre le vittime a scaricare un programma Trojan Horse malevolo mascherato da autentico aggiornamento Microsoft.

17/gen/2008 04.00.00 Prima Pagina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Carissimo,

 

McAfee ha recentemente scoperto che alcuni criminali informatici hanno perpetrato degli attacchi attraverso un profilo MySpace per indurre le vittime a scaricare un programma Trojan Horse malevolo mascherato da autentico aggiornamento Microsoft.

 

Secondo quanto riportato nel blog, gli aggressori informatici inviano nuove "friend requests" agli utenti MySpace.  Cliccando sull’immagine della persona o sul nome dell’utente, viene visualizzata la pagina del profilo che mostra una finestra di avviso per l’aggiornamento automatico di Windows che all’apparenza sembra essere autentico. Se gli utenti cliccano in qualsiasi punto della finestra pop-up, inizieranno a scaricare un Trojan conosciuto come TFactory.  Gli hacker sono stati in grado di lanciare questo attacco perché hanno scoperto una falla nel codice MySpace o trovato un modo per rilevare i dettagli degli account.

 

Ulteriori informazioni sono disponibili all’interno del blog dei McAfee Avert Labs a questo indirizzo: http://www.avertlabs.com/research/blog/?s=myspace

 

McAfee ha scoperto che i download sembrano provenire da Malesia e Ucraina. Questo profilo malevolo di MySpace è tuttora attivo, sebbene sia MySpace che Microsoft siano stati avvertiti. Gli utenti MySpace dovrebbero quindi essere cauti nell’accettare le richieste di amicizia da estranei e prestare attenzione visitando i profili MySpace.

 

Il software di sicurezza McAfee rileverà automaticamente il malware bloccandone l’installazione, così che gli utenti sono protetti contro questo particolare pericolo.

 

Se sei interessato ad approfondire il tema, Toralv Dirro, Avert Labs EMEA Security Strategist, è a disposizione per rispondere alle tue domande e commentare l’accaduto.

 

Buon lavoro,

Silvia

 

 

Silvia Asperges
Prima Pagina Comunicazione
via Ciro Menotti 11/D
20129 Milano
 
Tel. +39.0276118301
Fax +39.0276118304

 


Vi informiamo che i Vostri dati personali vengono trattati in rispetto del Codice in materia dei dati personali e ne viene garantita la sicurezza e la riservatezza.
Per i nostri trattamenti ci avvaliamo di responsabili ed incaricati il cui elenco è costantemente aggiornato e può essere richiesto rivolgendosi direttamente alla Società titolare al numero di telefono 02 76118301. In qualsiasi momento potrete fare richiesta scritta alla Società titolare per esercitare i diritti di cui all¹art. 7 del D.lgs 196/2003 (accesso correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, ecc.).

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl