ACQUA FIRENZE: PICCHI (FI) Maggioranza in Comune come Prodi ormai al Capolinea

21/gen/2008 11.49.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Oggi si è consumato l’ennesimo strappo nellamaggioranza che non è riuscita ad approvare la delibera sull’acqua ovverola riorganizzazione degli ATO. La maggioranza di Domenici a Firenze è alcapolinea come quella di Prodi a livello nazionale”. Così GuglielmoPicchi, deputato di Forza Italia di Firenze, commenta la bocciatura della sull’ATOunica per la gestione dell’Acqua da parte del Consiglio Comunale diFirenze. “La maggioranza è molto debole da molti mesi come dimostrano lenumerose votazioni in cui si è spaccata e non ha saputo trovare la sintesi. E’ancora più grave il fatto che una maggioranza debole e divisa voglia imporre aifiorentini e alla città scelte fondamentali come quelle sulla viabilità e sullatramvia senza dialogo e confronto. Il referendum sulla tramvia certificherà ilrequiem il fallimento dell’esperienza amministrativa della sinistra aFirenze e la necessità di convocare elezioni anticipate da svolgersi a Giugno”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl