CADUTA PRODI: PICCHI (FI) con centrodestra al governo fermeremo Tramvia Firenze

24/gen/2008 14.10.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Prodi è caduto, il governo di centrodestra che usciràdalle imminenti elezioni politiche sono certo che farà sentire la sua voce eseguendo le prerogative costituzionali modificherà i percorsi delle linee 2 e 3”. Così Guglielmo Picchi, deputato di Forza Italia di Firenze, commentando la caduta delgoverno Prodi auspica che il nuovo governo di Silvio Berlusconi ripensi nel suocomplesso il progetto della tramvia fiorentina. “Sarebbe opportuno cheanche Domenici si dimettesse e consentire elezioni anticipate al Comune insiemealle politiche. In questo modo i fiorentini potrebbero esprimersi su qualemodello di città vogliono e soprattutto la loro contrarietà alla tramvia dellasinistra, finanziata dal Governo Prodi. Il centrodestra al Governo del paese edi Firenze proporrà soluzioni alternative alla realizzazione della tramvia esoprattutto salverà il Battistero e il centro di Firenze dallo stuproambientale rappresentato dal passaggio della tramvia”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl