{NEWS LAV} CALTANISSETTA: INAUGURAZIONE AMBULATORIO COMUNALE PER LE STERILIZZAZIONI DEI RANDAGI

{NEWS LAV} CALTANISSETTA: INAUGURAZIONE AMBULATORIO COMUNALE PER LE STERILIZZAZIONI DEI RANDAGI NEWSLETTER della LAV CALTANISSETTA AIUTACI E INFORMA: manda questa email ad amici, colleghi, conoscenti e parenti; stampa il volantino allegato e diffondilo CALTANISSETTA, INAUGURAZIONE AMBULATORIO COMUNALE PER LE STERILIZZAZIONI DEI RANDAGI La LAV Onlus di Caltanissetta esprime vivo plauso ed apprezzamento per l'inaugurazione dell'ambulatorio comunale per la microchippatura e la sterilizzazione dei randagi.

22/feb/2008 20.30.00 Stampa&Comunicati Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
NEWSLETTER della LAV CALTANISSETTA

AIUTACI E INFORMA: manda questa email ad amici, colleghi, conoscenti e parenti; stampa il volantino allegato e diffondilo


CALTANISSETTA, INAUGURAZIONE AMBULATORIO COMUNALE PER LE STERILIZZAZIONI DEI RANDAGI

  La LAV Onlus di Caltanissetta esprime vivo plauso ed apprezzamento per l'inaugurazione dell'ambulatorio comunale per la microchippatura e la sterilizzazione dei randagi. Adesso finalmente si realizza concretamente un percorso - lungo e difficile - che da anni la LAV aveva sostenuto e promosso presso l'Amministrazione comunale di Caltanissetta, trovando l'adesione convinta del Sindaco Messana e degli Assessori che hanno avuto in questa anni la delega alla tutela degli animali, Lomaglio e Licari. All'assessore Licari, in particolare, la LAV esprime apprezzamento per l'impegno profuso per fare sì che Caltanissetta sia finalmente dotata di un ambulatorio dedicato alle sterilizzazioni.

Grazie a questa struttura anche sul nostro territorio potrà trovare attuazione la legge regionale n. 15 del 2000 che obbliga i Comuni e le Asl a realizzare piani di controllo demografico delle popolazioni randagie. Caltanissetta è quindi il primo comune della Provincia ad adempiere in pieno a quanto prevedono le normative regionali sulla lotta al randagismo; la LAV si augura che questo esempio virtuoso possa essere seguito dagli altri comuni nisseni che, invece, sono ancora oltremodo inadempienti e non hanno ancora deciso di affrontare in maniera corretta e responsabile il fenomeno del randagismo.

Adesso la LAV, insieme alle altre organizzazioni di volontariato animalista, garantirà l'impegno dei propri volontari perchè quanto prima possano avviarsi le sterilizzazioni e le reimmissioni sul territorio dei cani vaganti controllati e dei cani di quartiere, offrendo la propria collaborazione ai veterinari dell'Asl. Ministero della Salute, Regione Siciliana, associazionismo animalista e mondo veterinario, infatti, sostengono unanimemente che quello della sterilizzazione è lo strumento migliore e più efficace per il controllo del randagismo, in grado di coniugare il benessere degli animali, garantire i cittadini e contribuire a ridurre i costi (molto elevati) delle convenzioni con i canili privati che i Comuni siciliani spesso continuano a stipulare pur essendo noto il business che ne deriva e la totale inutilità per diminuire il randagismo.

Febbraio 2008

Info: LAV Caltanissetta - tel/fax 178.2256188 - lav.caltanissetta@email.it

 
 

Questo messaggio è inviato in osservanza della legge sulla PRIVACY - D. Lgs. 30/06/2003, n.196 - Codice in materia di protezione dei dati personali.Gli indirizzi e-mail verranno utilizzati esclusivamente per i servizi informativi della LAV Caltanissetta e non verranno assolutamente resi visibili nelle liste di distribuzione né, tantomeno, saranno utilizzati e diffusi presso terzi. L'utilizzo degli indirizzi di posta elettronica da parte della LAV Caltanissetta non si configura come trattamento dei dati personali in quanto vengono utilizzati anonimamente o con modalità che non ne permettano l'identificazione. Se non desideri ricevere più nostre informazioni rispondici scrivendo nell'oggetto"RIMUOVI" e scusaci.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl