LUNEDI' 3 MARZO A VILLA BRAIDA IL VIAGGIO DEL TOCAI ROSSO

LUNEDI' 3 MARZO A VILLA BRAIDA IL VIAGGIO DEL TOCAI ROSSO LUNEDI' 3 MARZO A VILLA BRAIDA IL VIAGGIO DEL TOCAIROSSO Convegno-degustazione dedicato alle diverse espressionidel vitigno Grenache.

03/mar/2008 02.20.00 BONAZETA WORD PRESS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

LUNEDI’ 3 MARZO A VILLA BRAIDA IL VIAGGIO DEL TOCAIROSSO

 

Convegno-degustazione dedicato alle diverse espressionidel vitigno Grenache. Tra i vini anche il Sine Nomine di Gerard Depardieu.

 

(Segnalato da F.Bonaz.)

 

 

La ricerca delle diverse espressioni del Grenachesarà lo scopo del convegno-degustazione organizzato dall’Ais Veneto, in collaborazione con l’Azienda Agricola Le Pignole, per lunedì 3 marzo a Villa Braida di Mogliano (TV), sede dell’Ais del Veneto.

 

 

“Il viaggio del Tocai Rosso” è quello del vitigno Grenache, che dalla Spagna centrale raggiunge la Valle delRodano, la Sardegna, i Colli Berici e il nuovo mondo,tanto da diventare la varietà mediterranea più coltivata sul globo. Diversi i nomi che assume nel suo perigrinare:Grenache, Garnaccia, Cannonau e Tocai Rosso. Il suo patrimonio genetico èpressoché identico dappertutto, ma l’influenza del terroir e delleinterpretazioni fornite dalle diverse culture enologiche hanno portato a vinimolto differenti tra loro.

Il programma prevede un’introduzione storica curata da GiovanniVeronese che ricostruirà le origini e il percorso del vitigno; SeverinaCancellier, già ricercatrice all’Istituto di Enologiadi Conegliano, si occuperà di descrivere il processodi profonda revisione del Tocai Rosso in corso negli ultimi anni sui Colli Berici: un percorso che vede in prima fila propriol’Azienda Le Pignole e che porta ad ottenere vini con una maggioreestrazione e una struttura più importante rispetto alla versione dal coloretenue e di pronta beva voluta dalla tradizione locale.

Sarà quindi proposta una degustazione orizzontale di Tocai Rosso e di altri quattro vini prodotti con uve Grenachein Francia, Spagna e Sardegna (si veda programma sotto) che consentiranno, nonsolo di comprenderne l’evoluzione nella concezione del Tocai, maricondurlo ad una più completa geografia organolettica.

A presentare i vini saranno gli stessi vignerons o loro stretticollaboratori  Da segnalare inparticolare la presenza degli enologi che producono per GerardDepardieu il prestigioso Sine Nomine, vino di rara eleganza prodotto nel Priorat spagnolo con uve Guarnacha.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl