FONDAZIONE VERONESI: A LEZIONE DI DNA CON ANTONIO AMOROSO, EDOARDO BONCINELLI, PIER PAOLO DI FIORE, Palermo, 6 marzo 2008

FONDAZIONE VERONESI: A LEZIONE DI DNA CON ANTONIO AMOROSO, EDOARDO BONCINELLI, PIER PAOLO DI FIORE, Palermo, 6 marzo 2008 MEZZO SECOLO DI DNA, LA SCIENZA AL SERVIZIO DELL'UOMO Il DNA e i suoi futuri sviluppi illustrati agli studenti siciliani in occasione del settimo appuntamento dei "9 GIORNI PER LA SCIENZA" - lezioni speciali - della FONDAZIONE UMBERTO VERONESI Palermo, 6 marzo 2008 - Giovedì 6 marzo, presso l'Aula Magna della Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Palermo (viale delle Scienze, edificio 7) dalle ore 9.30 alle ore 12.30, la Fondazione Umberto Veronesi incontrerà 600 studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Regione Sicilia in occasione del settimo appuntamento dei 9 giorni per la scienza - lezioni speciali, organizzati dalla Fondazione Umberto Veronesi nell'ambito dell'iniziativa educativa i giorni della scienza.

03/mar/2008 16.49.00 Mariangela Bonesso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

MEZZO SECOLO DI DNA, LA SCIENZA AL SERVIZIO DELL’UOMO

Il DNA e i suoi futuri sviluppi illustrati agli studenti siciliani in occasione

del settimo appuntamento dei “9 GIORNI PER LA SCIENZA” - lezioni speciali -

della FONDAZIONE UMBERTO VERONESI

 

Palermo, 6 marzo 2008 -  Giovedì 6 marzo, presso l’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo (viale delle Scienze, edificio 7) dalle ore 9.30 alle ore 12.30, la Fondazione Umberto Veronesi incontrerà 600 studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Regione Sicilia in occasione del settimo appuntamento dei 9 giorni per la scienza - lezioni speciali, organizzati dalla Fondazione Umberto Veronesi nell’ambito dell’iniziativa educativa i giorni della scienza.

 

Tema dell’incontro è l’affascinante mondo della genetica, in particolare la storia e gli sviluppi futuri del DNA, la più preziosa fonte di informazioni sul corpo umano. Moderati dal noto divulgatore scientifico Alessandro Cecchi Paone, si confronteranno su queste tematiche alcuni tra i massimi esperti del settore: Antonio Amoroso, Edoardo Boncinelli e Pier Paolo Di Fiore.

 

Il professore Antonio Amoroso, ordinario di Genetica Medica presso l’Università degli Studi di Torino, illustrerà ai ragazzi la rivoluzione del genoma umano: partendo dalla decifrazione della sua bozza principale si sono infatti aperte nuove frontiere per la ricerca nel campo medico scientifico. Non appena il progetto genoma verrà completato, l’ultima sfida per i ricercatori sarà rappresentata dalla possibilità di individuare le cause responsabili di tutte le malattie ereditarie, anche quelle finora sconosciute.

Edoardo Boncinelli, genetista dell’Università San Raffaele di Milano, porterà agli studenti una preziosa testimonianza della sua esperienza nel campo della biologia. A lui e al suo gruppo di lavoro si devono alcune tra le più importanti scoperte nella storia della biologia di questo secolo, come l’individuazione di una famiglia di geni, detti omeogèni, che controllano il corretto sviluppo del corpo.

I ragazzi avranno inoltre l’opportunità di confrontarsi con un altro insigne studioso della genetica: Pier Paolo Di Fiore, docente di Patologia Generale presso l’Università degli Studi di Milano e direttore scientifico IFOM - Istituto FIRC di Oncologia Molecolare, nonché autore di numerosi brevetti e riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale.

All’incontro parteciperà anche Maria Grazia Melilli, ricercatrice in Scienze Agrarie del CNR di Catania e vincitrice di una borsa di studio del programma internazionale L’Oreal Unesco for Women in science.

 

L’iniziativa per la scuola della Fondazione Umberto Veronesi si completa con i laboratori di animazione scientifica sul DNA, che si svolgeranno nei giorni 10, 11 e 12 marzo presso l’Orto Botanico di Palermo (Via Lincoln, 2/A), sotto la guida di animatori scientifici specializzati. 300 bambini, tra gli otto e i dodici anni, potranno avvicinarsi alla scienza in maniera diretta scoprendo due elementi fondamentali per la ricerca e per la vita stessa, la cellula e il DNA.

 

i giorni della scienza è il progetto educativo che la Fondazione Umberto Veronesi propone insieme al Ministero della Pubblica Istruzione in nove regioni (Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Umbria e Veneto), il cui obiettivo è quello di promuovere il pensiero scientifico nei suoi aspetti più innovativi e all’avanguardia.

Con 9 giorni per la scienza - lezioni speciali la Fondazione Umberto Veronesi traduce la sua iniziativa didattica - i giorni della scienza -, in un importante momento che ha come obiettivo quello di aprire gli orizzonti a una scienza “vista da vicino”, testimoniata direttamente dalle parole dei protagonisti che ne hanno fatto una professione e una scelta di vita. Per maggiori informazioni relative al progetto i giorni della scienza contattare il numero verde 800.454433 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 oppure consultare il sito internet: www.igiornidellascienza.it

 

Informazioni stampa:

La Fabbrica - Mariangela Bonesso

Tel. 02 485411 int. 217 e mail: mbonesso@lafabbrica.net

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl