8 Marzo 2008 Giornata Internazionale della Donna-La Testimonianza di Agnese Ginocchio, Donna e Ambasciatrice di Pace

"Dichiarazione di una Donna e Ambasciatrice di Pace" Dedicata a tutte le Donne, Amiche e Compagne della Pace... (by: Agnese) ***************** L' Impegno come Donne testimoni per la Pace nel nostro territorio ci chiama ad essere infaticabili provocatrici di Nonviolenza.

07/mar/2008 23.30.00 redazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

8 Marzo 2008 Giornata Mondiale della Donna.

"Dichiarazione di una Donna e Ambasciatrice di Pace"

Dedicata a tutte le Donne, Amiche e Compagne della Pace... (by: Agnese)

 

 

 *****************

L’ Impegno come Donne testimoni per la Pace nel nostro territorio ci chiama ad essere infaticabili provocatrici di Nonviolenza. Ci sentiamo solidali e vicine in maniera particolare oggi, in questa giornata mondiale dedicata alle Donne che hanno segnato la Storia, con tutte le donne del mondo, in particolare con quelle dei paesi sfruttati e violentati dalla guerra, con il nostro sud e con l’Africa…La violenza sulle donne e' un cancro che divora il cuore di ogni società, in ogni paese del mondo. Sia in tempo di pace che in tempo di guerra, le donne subiscono atrocità semplicemente per il fatto di essere donne. A milioni vengono picchiate, aggredite, stuprate, mutilate, assassinate, private del diritto all'esistenza. Almeno una donna su tre, nel corso della propria vita, ha subito gravi forme di violenza.
La violenza colpisce in più modi le donne nei conflitti armati: le bambine soldato sono regolarmente stuprate dai propri commilitoni; le donne e le bambine estranee ai combattimenti vengono mutilate, stuprate e uccise come si trattasse di trofei di guerra; il rientro dei soldati nelle proprie case produce un ulteriore aumento della violenza domestica. Milioni di donne sono sottoposte a violenza domestica da parte dei propri compagni e familiari, la vergogna e il timore le inducono a non denunciare l'accaduto, e, quando trovano questa forza, raramente vengono prese sul serio. Il fenomeno e' diffuso ovunque, Europa compresa. Per questo motivo Noi Donne Testimoni e Ambasciatrici per la Pace, nel segno dell’Arcobaleno che unisce i popoli e le donne di tutte le culture, vogliamo muovere e sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi in particolare che toccano la donna, promuovere la parità dei diritti, la tutela dei diritti umani il lavoro e la libertà di scelta delle proprie azioni.  Mi preme sottolineare  la tutela dei diritti umani perché l'anno in corso ricorre il 60° della dichiarazione universale dei Diritti Umani. "Tutti i diritti umani sono di tutti gli uomini e di tutte le donne"...Allora diventa per noi necessaria rinnovare in questa giornata un Impegno preso. Desideriamo rinnovarlo attraverso azioni, percorsi e iniziative di sensibilizzazione da svolgere insieme nel territorio, per contrastare le povertà, le discriminazioni, le intolleranze, le violenze e le violenze che subiscono le donne più indifese, come le donne ( e le persone ) con presenza di handicap e che sono diversamente abili[*],  i ricatti, le schiavitù femminili, le violenze e le mafie.  Intendiamo alzare forte la nostra voce di condanna contro ogni violazione di diritti umani. Per questo noi Donne Arcobaleno ci mettiamo in movimento e ci impegniamo in prima persona a rompere il muro dell’indifferenza e di omertà che si crea con le mafie dei comportamenti, a superare l’oppressione che viviamo come Donne, per affermare che la dominazione, lo sfruttamento , l’egoismo e la ricerca sfrenata del piacere e del profitto economico, profanano l’ alta Dignità femminile, che invece rappresenta l’ Immagine per eccellenza dell’Unità, dei ponti Arcobaleno, della Vita, dell'Amore e della Pace. Tali profanazioni infatti  conducono ad uno stato di ingiustizia, che degenera in ogni forma di guerra e di violenza. Noi intendiamo Impegnarci per costruire un mondo più giusto, in cui la diversità diventa una ricchezza da esplorare, dove  si riconosce il valore  sia della propria individualità, che della collettività. Dove ci si scambiano le esperienze, senza costrizioni e dove le parole, i CANTI, i Sogni e l’Arte di (re-)inventare la propria vita per colorare il mondo, possono circolare liberamente. Questo mondo, che ci impegniamo a costruire dal basso, intende collocare l’uomo al centro dell’universo. La persona umana è una delle cose più preziose che va tutelata. La persona umana, come ha affermato papa Benedetto XVI nel suo Messaggio inviato in occasione della Giornata mondiale della Pace, è il cuore della Pace!!! E come tale va salvaguardata. Ci proponiamo quindi di costruire un altro mondo dove lo sfruttamento, l’oppressione, l’intolleranza e le esclusioni cessino di esistere. Un altro mondo dove prevale il diritto alla salute, alla vita e a un ambiente sicuro. Dove l’incolumità, le diversità, i diritti e le libertà di tutte e di tutti siano rispettate.  Questo mondo, in cui noi - Donne Testimoni e Ambasciatori per la Pace - crediamo fortemente, si basa sui seguenti valori: uguaglianza, fratellanza, speranza,  libertà,  solidarietà, nonviolenza, giustizia, legalità, mondialità, difesa dell’ambiente, difesa e tutela delle fasce più deboli, tutela dell’infanzia . Questa é la nostra Cultura, ovvero la Cultura per la Pace.  Come la madre che da la vita per la prole e per chi ama, così anche noi Daremo la nostra vita perché possa prevalere la Pace e la Giustizia senza confini. Nel nome della Pace camminiamo, per seminare la Speranza e per costruire un mondo nuovo più giusto e più vero , affinché vinca la Vita e dunque la Pace!  Nel segno biblico dell’Arcobaleno. Shalom (di: Agnese Ginocchio-cantautrice epr la Pace)

Fonte: Lo scritto é tratto dal sito della cantautrice per la Pace (www.agneseginocchio.it )

_______________________________________________________

Note su Agnese Ginocchio

Agnese Ginocchio, cantautrice internazionale per la Pace. Donna e testimonial per la Pace. E' fra delle più note cantautrici italiane di impegno sociale. “Ambasciatrice di Pace”, testimonial di numerose iniziative internazionali per la pace e la solidarietà, è particolarmente impegnata sui temi dei diritti sociali e civili. In merito al suo impegno per la Pace e la fratellanza fra i popoli, la difesa dei diritti sociali e della Legalità é stata insignita di diversi riconoscimenti, fra questi il Premio Speciale Unicef Campania (per l'Impegno di Artista per la Pace); La consegna della Colomba della Pace di Assisi, Ambasciatrice di Pace e di Riconciliazione nel mondo(Memorial Cesare Alterio); Il premio nazionale "Donne all'opera" da Assessorato città della cultura e del sapere di Ercolano(Napoli); L'Attestato di benemerenza per la Pace e la Legalità con la seguente motivazione: "Un solo obiettivo: "PACE" "( da Ass. nazionale onlus Deasport Bellona città dei 54 martiri in Campania); Il premio nazionale per la Legalità Paolo Borsellino per l'impegno sociale e civile( Ass. Società Civile onlus Abruzzo).. Il sito della cantautrice internazionale per la Pace, riceve visite da tutto il mondo, in particolare si segnalano le visite provenienti dalle scuole, ministeri d'istruzione, istituzioni, etc..

 Clicca quì per accedere alla pagina dell'articolo sul sito di Agnese Ginocchio

Agnese Ginocchio, cantautrice internazionale per la Pace, Donna e Testimonial di Pace.

"Movimento internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato. Movimento Internazionale degli Ambasciatori, Testimoni e Artisti per la Pace Arcobaleno"

www.agneseginocchio.it

Blog correlati:

www.movimentopaceambasciatori.blogspot.com

www.agnesemusica.splinder.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl