TECAR® INSIEME A CHERUIYOT E KWAMBAI NELLA SFIDA DI BOSTON

18/apr/2008 17.49.00 Studio Contatto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TECAR® INSIEME A CHERUIYOT E KWAMBAI NELLA SFIDA DI BOSTON

Tecar®, ancora una volta, è partner del Marathon Center del dottor Rosa
nella preparazione della maratona di Boston del 21 Aprile 2008 da parte
degli atleti del Rosa Nike Team. Tra i nomi di spicco, Robert Cheruiyot, già
campione di questa storica competizione nel 2003, nel 2006 e nel 2007, in
cerca del suo quarto successo, ed il compagno di squadra, secondo lo scorso
anno a 20 secondi, James Kwambai.

Il team del dottor Rosa utilizza la terapia con Tecar® dal 2005, e oggi si
può affermare che questa metodologia fisioterapica, spesso conosciuta solo
come terapia post traumatica, è parte integrante del programma di
allenamento dei suoi maratoneti.

“Nell’ultimo anno Robert non ha subito infortuni significativi” ci spiega un
fisioterapista dello staff, “ ma si sottopone con costanza alle sedute con
Tecar® dopo le fasi di allenamento più intense, con funzione di recupero dai
carichi di lavoro e preventiva dagli infortuni. La terapia con Tecar® è un
vero e proprio completamento della sua preparazione atletica ed è stato lo
stesso Robert a sincerarsi di poter essere seguito anche a Boston con questa
metodica.”

Il lavoro con Tecar® su James Kwambai, oltre ad un trattamento rilassante di
tutta la muscolatura, comprendente la schiena, gli arti superiori ed il
collo, si è concentrato soprattutto per ridurre un risentimento al gluteo,
permettendogli di non interrompere gli allenamenti ed essere in grado di
partecipare alla Maratona di Boston.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl