Cgil Fp Caserta. Conclusa vertenza Casa di Cura "Padre Pio" di Mondragone.

19/apr/2008 16.49.00 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Funzione Pubblica CGIL

Caserta

Caserta,sabato 19 aprile 2008

Agli organi di informazione

Comunicatostampa

Cgil Fp Caserta. Conclusavertenza Casa di Cura “Padre Pio” di Mondragone

        “Si è conclusapositivamente la spinosa questione relativa alla paventata chiusura della Casadi Cura Padre Pio di Mondragone”. A parlare èAndrea Giannini, dirigente della Cgil Fp di Caserta riferendosialla vicenda che ha messo a rischio ben 120 posti di lavoro.

        “Una delicata questione che -continua Giannini - rischiava di provocare unapericolosissima emergenza assistenziale in unterritorio che vanta un alto tasso di disoccupazione ed una marcata carenza distrutture sanitarie pubbliche e private.

         I dirigenti sindacali De Marco e Giannini per la Cgil Fp, Baratto e Cristiani per la Cisl e Autorino e Diana per la Uil, nellariunione tenutasi d’urgenza presso l’Assessorato alla Sanità dellaRegione Campania, hanno dichiarato, senza mezzi termini, non solo “inaccettabilel’abbattimento dei livelli assistenziali in un territorio già afflitto dagravissime emergenze di natura socio-sanitaria legate anche alla presenza diuna consistente popolazione extracomunitaria di varia etnia, circa 17.000 i soli censiti, ma anche irrinunciabile lasalvaguardia dei livelli occupazionali.”

         “Tale fortissima quantosacrosanta presa di posizione - conclude Giannini - unita alla sensibilità  verso la delicata problematica ed allaconcreta e ferma disponibilità alla soluzione mostrata dal Direttore Generaledell’Asl Ce2 e dai funzionari regionali hadeterminato l’esigenza di concludere positivamente la vertenza. Sicuramenteuna vittoria di tutti”.

 

                                                                               

             Conpreghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione.I giornalisti che volessero partecipareall’evento, richiedere foto in formato jpeg ocontattare l’ufficio stampa per ogni altra informazione possonorispondere a questa e-mail.

 

Cgil Fp Caserta Comunicazione

Questo messaggioe-mail, inviato in Ccn a unalista di destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipocommerciale. Coscienti che invii di posta elettronica indesiderati siano oggetto di disturbo, La preghiamo di accettare lenostre più sincere scuse se la presente non dovesse essere di Suo interesse. Anorma della Legge 675/96 abbiamo reperito il Suoindirizzo e-mail di persona, navigando in rete o da messaggi di postaelettronica che l’hanno reso pubblico. Questo messaggio non può essereconsiderato spam poiché include la possibilità di essere rimosso daulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendessericevere ulteriori comunicazioni, La preghiamo di inviare una risposta conoggetto: “Cancella”. Grazie.

Ai sensie per gli effetti del D. Lgs. 196/03, le informazioni contenute in questomessaggio e-mail sono dirette esclusivamente al destinatario, e come tali sonoda considerare riservate. È vietato pertanto utilizzare il contenutodell’e-mail, prenderne visone o diffonderlo senza autorizzazione. Qualorafosse da Lei ricevuto per errore voglia cortesemente rinviarlo al mittente esuccessivamente distruggerlo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl