Vino in Villa: il Prosecco incontra i vini d'Europa

Vino in Villa: il Prosecco incontra i vini d'Europa Vino in Villa: il Prosecco incontra i vini d'Europa Al Castello di San Salvatore di Susegana (Treviso) (segnatato da F.Bonazzi) Vino in Villa, il Festival internazionale del Prosecco di ConeglianoValdobbiadene che si terrà sabato 17 maggio (ore 18.00 - 21.00) e domenica 18maggio (ore 10.00 - 21.00) al Castello San Salvatore di Susegana (Treviso),offrirà ai visitatori una due giorni dove si potrannodegustare in una cornice unica oltre 250 etichette di Prosecco doc ConeglianoValdobbiadene presentate da più di 70 produttori e alcuni vini provenienti daiprincipali paesi europei produttori di vino: Francia, Spagna e Portogallo, rappresentatida una selezione di aziende.

22/apr/2008 14.00.00 BONAZETA WORD PRESS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Vino in Villa: il Prosecco incontra i vini d'Europa

 


Al Castello di San Salvatore di Susegana (Treviso)

 

(segnatato da F.Bonazzi)


Vino in Villa, il Festival internazionale del Prosecco di ConeglianoValdobbiadene che si terrà sabato 17 maggio (ore 18.00 - 21.00) e domenica 18maggio (ore 10.00 - 21.00) al Castello San Salvatore di Susegana (Treviso),offrirà ai visitatori una due giorni dove si potrannodegustare in una cornice unica oltre 250 etichette di Prosecco doc ConeglianoValdobbiadene presentate da più di 70 produttori e alcuni vini provenienti daiprincipali paesi europei produttori di vino: Francia, Spagna e Portogallo, rappresentatida una selezione di aziende. Non mancheranno poi i rossi della MarcaTrevigiana: Piave, Montello - Colli Asolani e Colli di Conegliano.

 


Sabato 18 si terrà il convegno dove si parlerà del valore economico di unambiente ben conservato, di come preservarlo per le nuove generazioni e diquanto di questi valori si possono trasmettere in un vino. Ognuno dei Paesiospiti a Vino in Villa riporterà un caso unico e il padrone di casa, ilProsecco doc di Conegliano Valdobbiadene, parlerà del proprio territorio, cheospita tra le altre bellezze il piccolo borgo di Rolle, primo ad esserericonosciuto dal Fai ( Fondo Ambientale Italiano) come patrimonio ambientalenazionale.

 


La regia gastronomica di Vino in Villa sarà affidata ad Alma, ScuolaInternazionale di Cucina Italiana che vede rettore Gualtiero Marchesi, chepresenterà la propria interpretazione del tema attraverso assaggi edimostrazioni. Non mancheranno poi seminari e giochi di degustazione dove sidimostrerà che il valore del paesaggio influisce nella percezione di un vino.Infine i visitatori potranno scoprire il territorio lungo la Strada delProsecco e Vini Conegliano Valdobbiadene, nata nel 1966 come Prima Strada delVino d’Italia. Non mancherà infine il pomeriggio culturale dei Simposi diVino in Villa, realizzato in collaborazione con l’Università Ca’
Foscari di Venezia.

 


Per informazioni: Consorzio per la Tutela del Prosecco DOC diConegliano Valdobbiadene Tel. +39 0438 83028 www.prosecco.it

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl