=?ISO-8859-15?Q?Consultazione Pubblica=3A Invito di ISOC?= =?ISO-8859-15?Q? Italia alla comunit=E0 Internet italiana?=

28/apr/2008 13.30.00 ISOC ITALIA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ISOC Italia invita la comunita' italiana di
Internet a confrontarsi sui temi della governance
della Rete.

ISOC Italia, sezione italiana della Internet
SOCiety (ISOC), annuncia l'apertura di una
consultazione pubblica virtuale alla quale e'
possibile contribuire dal sito web
http://www.isoc.it, ed alla quale sono invitati
a partecipare tutti coloro che nel nostro Paese
si occupano dei grandi temi del futuro di
Internet: accesso, sicurezza, diversita',
liberta' di espressione e risorse critiche della
Rete.

Gli argomenti dei contributi ricevuti saranno
oggetto di una pubblica discussione che si terra'
il 19 maggio prossimo, durante la giornata di
lavoro "Il sistema Internet: verso la
costituzione dell'IGF Italia" che si terra' al
CNR di Roma, Piazzale Aldo Moro 7, con inizio
alle ore 14:00.

«Abbiamo organizzato questa iniziativa - ha
dichiarato Stefano Trumpy, Dirigente CNR e
Presidente di ISOC Italia - allo scopo di
sensibilizzare la comunita' Internet italiana sui
temi che si discuteranno durante l'IGF, il Forum
delle Nazioni Unite sulla Governance di Internet,
che si terra' a Hyderabad India nel prossimo
dicembre. L'impegno del nostro Paese sui temi
della gestione futura dell'Internet e' andato
crescendo a partire dal fondamentale contributo
dell'Italia al World Summit on Information
Society (2003-2005), continuando con la piena
adesione al processo dell'Internet Governance
Forum nel 2006 per arrivare ai significativi
risultati nell'ultimo Forum di Rio del Novembre
2007. Il nostro obiettivo - prosegue Trumpy - e'
di allargare l'interesse per raggiungere in
futuro risultati sempre più maturi».

Una delle esperienze di successo che saranno
illustrate durante la giornata del 19 e' il tema
della "Carta dei diritti dell'Internet" che, dopo
essere stata menzionata con favore dalle Nazioni
Unite durante lo scorso IGF di Rio de Janeiro,
proseguira' il proprio percorso anche in India.
Ad illustrare il progetto, i risultati e i
prossimi passi da compiere sara' il Professor
Stefano Rodota'.

Ai lavori del 19 maggio prenderanno parte
rappresentanti del governo, della societa'
civile, del settore privato e dell'ambiente
ricerca. La partecipazione e' aperta a tutti e
gratuita; la pre-registrazione e' consigliata.

Stefano Trumpy
Presidente ISOC ITALIA
Http://www.isoc.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl