Notti Golose ai Musei del Cibo a Parma

01/mag/2008 12.30.00 BONAZETA WORD PRESS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 




"Notti Golose ai Musei del Cibo"
Apertura straordinaria 5-6-7 maggio ore19,00-23,00

 

Tre sere ai Musei del Cibo: in occasione della Fiera internazionaledell'Alimentazione "Cibus" in programma aParma nella seconda settimana di maggio, i tre Musei del Cibo - Museo delParmigiano Reggiano a Soragna, Museo del Prosciutto aLanghirano e Museo del Salame a Felino - apriranno al pubblico nei giorni 5, 6e 7 maggio dalle ore 19,00 alle ore 23,00 con ingresso e visita guidatagratuiti fino ad esaurimento posti. Un'occasione davverounica per conoscere questi luoghi affascinanti, dove i prodotti gastronomicid'eccellenza della gastronomia parmigiana raccontano la propria storia e le propriequalità. Ma c'è di più. Questa inusuale
apertura notturna, resa possibile grazie alsostegno della Provincia di Parma, verrà affiancata da tre momenti dianimazione.

Lunedì 5 maggio a Soragna, presso il Museo delParmigiano, l'Associazione culturale Iter organizzerà una serata con musica dalvivo e letture storiche sul Parmigiano (inizio ore 21,00) e visita guidata alMuseo. Oltre 120 oggetti databili tra il 1800 e la prima metà del Novecento eun centinaio di immagini, disegni e foto d'epocaillustrano, all'interno di un edificio adibito per secoli alla produzione delformaggio, l'evoluzione della trasformazione del latte e le fasi dellastagionatura e della commercializzazione del Parmigiano Reggiano e al ruolo delConsorzio a tutela della qualità.

Martedì 6 maggio presso il Museo del Prosciutto a Langhirano MUSIC IS MY FOOD: suoni, sapori, colori del jazz:
visiteguidate con accompagnamento musicale del Quartetto Jazz Gianmaria Dazzi-Sax, Georgos Progulakis-Piano, Antonio Menozzi-Contrabbasso,Gregorio Ferrarese-Batteria. Il concerto, promosso dall'Ufficio Europa dellaProvincia di Parma è un itinerario tra le molteplici atmosfere americane edeuropee del jazz classico ispirato ai grandi maestridel genere (inizio ore 21,00). Ilpercorso espositivo del Museo ricostruisce, da una parte, ilprocesso di produzione dei pregiati prodotti dell'Arte "salumaria" parmense "dal Suino ai Salumi",dall'altra costituisce una sorta di viaggio ideale dall'anticanorcineria fino alle metodologie della produzione odierna. Otto le sezioni tematiche che esibiscono materiali fotografici, documentistorici, macchinari e proiezioni audio-visive, dedicate al territorio, allerazze suine determinanti per la qualità dei prodotti, al sale e al suofondamentale ruolo alimentare, storico e politico, alla norcineria e ai suoigesti antichi, ai numerosi salumi della tradizione parmense - straordinariaricchezza gastronomica - alla lavorazione del prosciutto e al ruolo delConsorzio del Prosciutto di Parma nella salvaguardia della qualità.

Mercoledì 7 maggio a Felino e Langhirano l'Associazione culturale Melusine organizzerà una serata con visita guidata eletture storiche sui salumi con inizio alle ore 21,00 al Castello di Felino eprosecuzione al Museo del Prosciutto a Langhirano con musica dal vivo. Neimagnifici ambienti che ospitavano la cucina e le cantine del Castello di Felino il percorso di visita del Museo del Salame si snoda -parallelo alla storia del maiale nero parmigiano - fra gastronomia, norcineriae produzione casalinga degli insaccati, con un'ampia rassegna di immaginid'epoca, oggetti antichi e filmati, testimonianze toccanti e momentirievocativi dell'antica tecnica di produzione del "Principe deiSalami".

Nel corso delle serate sarà possibile una degustazione guidata ricca evariegata di prodotto: Parmigiano Reggiano con diverse stagionature eabbinamenti a composte, miele e aceto balsamico e vini a Soragna;oppure un mix di Salumi parmigiani e formaggio a Langhirano al costo di 10,00Euro a persona.
Un servizio di navetta gratuito gestito in sinergia con gli albergatori,partirà da Parma alle ore 20,00 davanti al Teatro Regio e porterà ognuna delletre sere i visitatori al Museo in cui si tiene un evento (e relativo ritorno incittà).
Per usufruire del servizio navetta e accedere aglispettacoli e alle degustazioni guidate, è indispensabile la prenotazione,possibile fino ad esaurimento dei posti: Parma Turismi 0521/228152.
I tre musei saranno comunque aperti tutte e tre le sere del 5, 6 e 7 maggiodalle 19,00 alle 23,00, indipendentemente dallo svolgimento di eventi.
Un'esperienza davvero unica per chi visiterà i Musei del Cibo in queste tre"notti golose": un coinvolgimento totale dei sensi, indimenticabileed irripetibile.

Per approfondimenti: www.museidelcibo.it

«Questa è la città delle violette, di Verdi,del Parmigianino, del formaggio e del prosciuttocrudo che si stagiona attorno a Langhirano..un insieme incredibile diprofumi e di sapori».
Harold Rose, Guide to Northern Italy,London, 1964.


W.S. www.studioesseci.net

 







 
















































blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl