Unione Europea ed emergenza rifiuti in Campania

23/mag/2008 10.50.00 MFE - GFE Caserta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Unione Europea ed emergenza rifiuti in Campania

 

Venerdì 30 maggio 2008, alle ore 9.30, a Santa Maria Capua Vetere presso la Facoltà di Giurisprudenza della Seconda Università degli studi di Napoli si svolgerà un incontro-dibattito su "Unione Europea ed emergenza rifiuti in Campania", organizzato dalle cattedre di Diritto regionale e di Diritto dell'ambiente della SUN nonché dalla Sezione del Movimento Federalista Europeo di Caserta.

La Commissione europea ha denunciato «l'inadeguatezza degli impianti regionali per lo smaltimento dei rifiuti che presentano grossi rischi per la salute e per l'ambiente, costituendo così una patente violazione della normativa Ue sui rifiuti». Della questione sarà investita la Corte di Giustizia delle Comunità europee.

Il dibattito moderato dal prof. Andrea Patroni Griffi vedrà l'introduzione ai lavori dei Presidi della Facoltà di Giurisprudenza, Lorenzo Chieffi, e della Facoltà di Scienze Ambientali, Paolo Pedone, della Seconda Università degli studi di Napoli. Agli interventi politici e istituzionali di Walter Ganapini, assessore all'ambiente della Regione Campania, della prof. Giuliana Di Fiore, assessore all'ambiente della Provincia di Napoli, e di Daniele Fortini, Presidente Federambiente, seguiranno le relazioni tenute da Carlo Iannello, docente di Diritto dell'ambiente, sul quadro giuridico dell'emergenza rifiuti campana, Andrea Pierucci, Capo Unità Segretariato Generale della Commissione Europea e Presidente MFE Campania, sulle procedure comunitarie di infrazione, Giovanni Corona, magistrato, Commissariato per l'emergenza rifiuti in Campania, sui profili di violazione delle direttive comunitarie, Sergio Marotta, Università di Napoli "Suor Orsola", sulle procedure di affidamento e da Donato Ceglie, sostituto procuratore della Repubblica, sui rifiuti ed economia criminale.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl