Eventi Marted=C3=AC 27 Maggio 2008

Corrono ratti ai tuoi bei lacci, e come A gran trionfi, e a chiare palme eletti Bramano i sensi altrui tra le tue some E tra le tue catene esser astretti.

27/mag/2008 00.10.00 Revestito Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Eventi Martedì 27 Maggio 2008

Arte & Cultura

Teatro e Cabaret

Musica

Gastronomia

Meeting e Congressi

Cinema

Varie

Palma di mille cori e mille petti,
Palmerio, avesti, ond'hai di palma il nome:
Da la spada non pur, ma da' bei detti
Godon le genti superate e dome.
Corrono ratti ai tuoi bei lacci, e come
A gran trionfi, e a chiare palme eletti
Bramano i sensi altrui tra le tue some
E tra le tue catene esser astretti.
Di palma sì gentil al capo mio
(Sia pur con vostra pace, o sacri allori)
Onorata corona aver desio.
Felice me, se de' miei lunghi errori
A l'ombra di tal palma potess'io
Fermar il corso, e rinfrescar gli ardori.

[Enrico Scipione ]

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl