comunicato stampa

Allegati

26/giu/2008 19.49.00 GLmedia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ESCE IN LIBRERIA “LA CAPERA”,

 

La Capera è la protagonista del settimo volume degli “Antichi mestieri”, collana della Rogiosi editore di Napoli. Il testo esce in libreria firmato dal giornalista Giovanni Leone.

Apostrofare una persona con l’appellativo di capera significava criticarne la sua indole al pettegolezzo ed alla indiscrezione nel provare interesse per le cose altrui. Le capere furono le prime parrucchiere per donne, sempre indaffarate a correre di casa in casa per accontentare la vanità femminile di cedere alle tentazioni della moda, e spesso della lingua. Perché per la capera i segreti del mestiere non stavano tutti nella borsa che portava, una brava capera non faceva solo il ricciolo o la piega. Il bello del mestiere era la chiacchiera, che queste donne, sempre in ordine, vendevano tra la gente, facendo spesso da ponte tra il mondo dei nobili e la plebe. Le capere hanno vissuto e conosciuto tutti “gli umori” della moda dei capelli e le loro acconciature hanno spesso ispirato amori poetici. Il volume è arricchito con preziose foto d’epoca.

Giovanni Leone, napoletano, giornalista professionista, ha collaborato con testate locali e nazionali. Esperto nei processi della comunicazione multimediale, è stato consulente per note aziende e associazioni no profit. Attualmente dirige il mensile l'Espresso Napoletano. Per la Rogiosi Editore ha realizzato il documentario Scampia città matrigna e pubblicato nella stessa collana: Il fabbro, l’acquaiolo, Il saponaro.

 

La capera

isbn 978-88-88688-38-1

pagine: 96

prezzo: 12,50

Collana “antichi mestieri”

Rogiosi Editore

www.rogiosi.it

 

 

 

 



Windows Live Mail Controlla i tuoi account di posta con un unico programma, è GRATIS!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl