com stampa/ Josè Carreras a Napoli in Piazza Plebiscito per la "Festa di Piedigrotta", lo annuncia Nino D'Angelo

Il Direttore artistico di Piedigrotta, Nino D'Angelo, mette a segno in queste ore un altro colpo da maestro e si assicura la presenza di Josè Carreras per il concerto del 7 settembre a Piazza del Plebiscito, "che sarà un grande omaggio all'indimenticato Luciano Pavarotti (proprio in quei giorni ricorrerà il primo anniversario dalla morte, ndr) e alla canzone classica napoletana", come tiene a ribadire lo stesso Nino D'Angelo.

21/ago/2008 16.46.02 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA



Piedigrotta 2008: Josè Carreras in concerto a Piazza del Plebiscito,

lo annuncia Nino D'Angelo, direttore artistico della kermesse



Un grande tenore per una grande piazza. Il Direttore artistico di

Piedigrotta, Nino D'Angelo, mette a segno in queste ore un altro colpo da

maestro e si assicura la presenza di Josè Carreras per il concerto del 7

settembre a Piazza del Plebiscito, "che sarà un grande omaggio

all'indimenticato Luciano Pavarotti (proprio in quei giorni ricorrerà il

primo anniversario dalla morte, ndr) e alla canzone classica napoletana",

come tiene a ribadire lo stesso Nino D'Angelo.

Dopo "l'annuncio bomba" di Sophia Loren madrina della festa, ecco, dunque,

un

altro colpo di scena: un concerto senza precedenti, con uno dei cantanti

lirici più famosi e amati al mondo.

Si delinea, così, ulteriormente il programma dell'evento 2008, destinato,

senza ombra di dubbio, a rimanere nella storia della manifestazione più

popolare ed antica di Napoli come una delle edizioni più riuscite.

Conosciuto dal pubblico di tutto il mondo per il sodalizio con Pavarotti e

Domingo, che lo ha consacrato come uno dei tre tenori più bravi nel panorama

musicale internazionale, Carreras si esibirà nella piazza di Napoli per

eccellenza nel primo dei grandi concerti in programma per la Piedigrotta.

La sua "voce libera" prenderà ala con la grande opera, planando eclettica

sul musical, l'operetta, la canzone napoletana e il flamenco e sconfinerà

nella melodia, regalando sicuramente intense emozioni a quanti accorreranno

a vederlo.

Per l'occasione, la piazza si trasformerà in un teatro a cielo aperto, con

il famoso colonnato a contenere e rimandare le note della musica più bella

mai composta.

"E' una grande soddisfazione, per noi, portare in piazza, a Napoli,

Carreras - sottolinea Dario Scalabrini, Amministratore dell'Ente Provinciale

per il Turismo di Napoli, che organizza la Piedigrotta - La scelta di un

tenore non è casuale: l'anno scorso la piazza tributò un lungo e commosso

applauso al grandissimo Luciano Pavarotti. Questa immagine, questo tangibile

affetto del popolo nei confronti di Pavarotti è rimasto in tutti noi. Ad un

anno dalla sua scomparsa, ci sembrava giusto tributargli un omaggio, e

nessuno meglio di Carreras, legato a Pavarotti da un lungo sodalizio

artistico e umano, poteva essere interprete di questo momento dedicato alla

commemorazione della sua indimenticabile figura."

Il concerto è gratuito e sarà seguito da una performance di fuochi

pirotecnici al ritmo di musica della durata di 5 minuti.





Ufficio stampa Nino D'Angelo:

DANIELE MIGNARDI PROMOPRESSAGENCY

tel 06.32651758 r.a. info@danielemignardi.it

rif. Vincenza Petta (340.1823381)



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl