AMD e MICROSOFT insieme per il lancio di una piattaforma di virtualizzazione ottimale

AMD e MICROSOFT insieme per il lancio di una piattaforma di virtualizzazione ottimale AMD e Microsoft insieme per il lancio di una piattaforma di virtualizzazione ottimale L'offerta congiunta porterà notevoli benefici al segmento mid-market attraverso costi ridotti e flessibilità aumentata per workload basati su Web SUNNYVALE, Calif. - September 8, 2008 - AMD (NYSE: AMD) ha annunciato la disponibilità di nuove e potenti soluzioni per la virtualizzazione supportate da tecnologie congiunte, firmate AMD e Microsoft Corp. Questo modello innovativo di implementazione utilizza i processori AMD Opteron™ con la tecnologia AMD Virtualization™ (AMD-V) insieme a Microsoft Windows Server 2008 Hyper-V, con l'obiettivo di garantire un'elevata efficienza a tutte le aziende di grandi e piccole dimensioni.

08/set/2008 18.19.01 pergola Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

AMD e Microsoft insieme

per il lancio di una piattaforma di virtualizzazione ottimale

 

L'offerta congiunta porterà notevoli benefici al segmento mid-market

attraverso costi ridotti e flessibilità aumentata per workload basati su Web

 

SUNNYVALE, Calif. — September 8, 2008 - AMD (NYSE: AMD) ha annunciato la disponibilità di nuove e potenti soluzioni per la virtualizzazione supportate da tecnologie congiunte, firmate AMD e Microsoft Corp. Questo modello innovativo di implementazione utilizza i processori AMD Opteron™ con la tecnologia AMD Virtualization™ (AMD-V) insieme a Microsoft Windows Server 2008 Hyper-V, con l'obiettivo di garantire un’elevata efficienza a tutte le aziende di grandi e piccole dimensioni. In particolare, le imprese che operano nel segmento mid-market, tradizionalmente più lente nell'adozione delle tecnologie di virtualizzazione, possono, da oggi, trarre il massimo vantaggio dall'offerta congiunta di AMD e Microsoft, favorendo una riduzione dei costi, della complessità e del consumo energetico.

         “AMD ha assunto un ruolo di leadership nell'introduzione della virtualizzazione all'interno dei processori x86 al fine di soddisfare l’urgente necessità del mercato che richiede una riduzione dei costi, un incremento delle prestazioni e un aumento dell'efficienza energetica”, ha spiegato Kevin Knox, Vice President Worldwide Commercial Business di AMD. “Ora, grazia alla consolidata partnership con Microsoft, AMD sta estendendo la portata delle soluzioni per la virtualizzazione e i benefici del consolidamento delle risorse, offrendoli ad aziende che, con molta probabilità, ad oggi non hanno ancora provato e scoperto i vantaggi della virtualizzazione”.

Il consolidamento delle risorse, reso possibile attraverso la virtualizzazione, permette di garantire il minimo consumo energetico a fronte dei massimi livelli di utilizzo e di gestibilità, vantaggi largamente richiesti dalle imprese di oggi. I processori AMD Opteron e Microsoft Windows Server 2008 Hyper-V, una funzione di virtualizzazione di Microsoft Windows Server 2008 basata su hypervisor, permettono agli OEM, ai VAR e ai Solution Provider di offrire una valida soluzione per la virtualizzazione server che aiuta ad aumentare il vantaggio competitivo e la produttività sul mercato. La tecnologia AMD-V e Windows Server 2008 Hyper-V consentono inoltre alle imprese di scalare la soluzione in base alle richieste, accelerando l'efficienza dei workload.   

“AMD e Microsoft collaborano da lungo tempo condividendo il comune obiettivo di progettare e sviluppare soluzioni di punta grazie alle quali i clienti possano massimizzare gli investimenti ed essere all'avanguardia nello scenario imprenditoriale”, ha sottolineato Bob Kelly, Corporate Vice President di Microsoft Infrastructure Server Marketing. “La virtualizzazione è una tecnologia a prova di futuro, e l'offerta Microsoft di software per la virtualizzazione, unita alla tecnologia AMD-V darà alle aziende piccole, medie e grandi la possibilità di concretizzare il loro potenziale”.

 

Una maggiore flessibilità per il mid-market

Le imprese appartenenti al segmento mid-market devono spesso fare fronte a contesti di applicazioni e hardware legacy, a sfide di integrazione e a limitazioni di budget. L'efficienza e la flessibilità promesse dall'offerta congiunta AMD-Microsoft sono destinate a produrre grandi vantaggi proprio in questa fetta di mercato.

“Abbiamo scelto di ricorrere alla virtualizzazione per scopi di gestibilità, passando poi velocemente all'adozione della soluzione congiunta AMD-Microsoft per i molteplici vantaggi che è in grado di fornire”, ha evidenziato David P. Smith, Chief Technology Officer di ServiceU Corporation, un software provider di event management on-demand. “Attraverso l'utilizzo dei processori AMD a elevata efficienza energetica che supportano Windows Server 2008 Hyper-V siamo riusciti a raddoppiare il numero di installazioni di sistema operativo e di core di processore in un datacenter riducendo allo stesso tempo di ben un terzo i requisiti energetici, l'emissione di calore e l'occupazione di spazio”, ha proseguito Smith. “Siamo rimasti sbalorditi dai risultati al punto da diventare sostenitori convinti del processore AMD Opteron e della tecnologia Hyper-V di Microsoft”.

I processori AMD Opteron con Direct Connect Architecture sono particolarmente ideali per una virtualizzazione basata su server x86. Le solide architetture di Microsoft e di AMD permettono ai clienti di scalare con grande semplicità avendo a disposizione un'architettura flessibile che può evolvere allineandosi allo sviluppo dell'azienda. Le due piattaforme garantiscono inoltre le prestazioni necessarie a gestire in totale sicurezza una virtualizzazione che richiede grande capacità di memoria a fronte di una riduzione degli overhead - e tutto con un limitato consumo energetico. I benefici dell'architettura e della tecnologia AMD includono:

 

        la tecnologia AMD-V ottimizza l'efficienza dando ai clienti la possibilità di gestire un numero maggiore di macchine virtuali, di transazioni e di utenti per singolo server a fronte di una capacità di controllo superiore e spese di gestione minori.

        Funzionalità native multi-core integrano completamente i core di processore invece che raggrupparli semplicemente insieme.

        AMD continua ad arricchire i processori AMD Opteron con nuove funzioni, fra cui Extended Migration, Buffer Look-aside Tagged Translation per tempi di switching più rapidi, e la tecnologia Rapid Virtualization Indexing.

        

Per ulteriori informazioni sulle soluzioni di AMD per la virtualizzazione è possibile visitare il link: www.amd.com/virtualization. Per abbonarsi agli aggiornamenti AMD: www.amd.com/rss.

 

AMD

Advanced Micro Devices (NYSE: AMD) è fornitore leader globale di soluzioni informatiche innovative nei segmenti PC, della grafica e dell'elettronica di consumo. L'obiettivo di AMD è quello di garantire maggiore innovazione aperta, scelta e crescita nel settore tecnologico offrendo soluzioni specifiche in grado di fornire prestazioni superiori ai clienti di tutto il mondo. Per maggiori informazioni consultare il sito www.amd.com.

 

*  *  *

 

AMD, il logo AMD, AMD Opteron e relative combinazioni sono marchi di Advanced Micro Devices Inc. Gli altri nomi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

 


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl