FEDERCONTRIBUENTI: IL PARLAMENTO RIPRENDA I LAVORI SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA TRIBUTARIA.

In Italia quando si parla di Riforma della Giustizia, non si fà mai cenno a quella tributaria che interessa e coinvolge milioni di cittadini contribuenti e imprese.

29/set/2008 13.59.24 federcontribuenti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Mettere al centro dell'agenda politica la riforma della giustizia tributaria è una priorità che il Parlamento dovrà darsi velocemente. In Italia quando si parla di Riforma della Giustizia, non si fà mai cenno a quella tributaria che interessa e coinvolge milioni di cittadini contribuenti e imprese. In Italia assistiamo ormai ad un'intasamento delle commissioni Tributarie con tempi processuali ormai dilatati e che non garantiscono più le ragioni del contribuente. Certamente il Parlamento si ritrova già un buon lavoro fatto nella scorsa legislatura e sarebbe utile ripartire da quelle proposte e dalle indicazioni che vennerio dai soggetti interessati. Noi della Federcontribuenti rilanciamo l'esigenza di prevedere una effettiva terziarietà del giudice tributario attraverso la fuoruscita dai ruoli del Ministero delle Finanze, che oggi nomina i giudici, li paga, ha il potere sanzionatorio su di essi, ma è anche controparte dei contribuenti nell'80% dei processi che si tengono presso le commissioni tributarie. E' urgente procedere anche alla modifica dei tempi di decisione sulle sospensioni relative alle misure cautelari che in questa fase spesso giungono successivamente a quando Equitalia attiva ipoteche, fermi amministrativi o pignoramenti di stipendi, pensioni e crediti. Ricordiamo aggiunge Finocchiaro, che ben cinque milioni di famiglie italiane e un numero rilevante di imprese sono coinvolte da Equitalia in misure patrimoniali restrittive con grave danno per il patrimonio personale o aziendale. Solo una giustizia tributaria riformata e celere potrà garantire, insieme ad una riforma strutturale degli strumenti di riscossione e di lotta alla evasione fiscale, un sistema equilibrato ed equo e dunque un fisco a misura di contribuente.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl