"Invisible Film Fest", al via la II edizione

12/set/2008 19.30.05 Ufficio Stampa MTN Company Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa
Cava de'Tirreni (Sa), 12/09/2008


"Invisible Film Fest", al via la II edizione
Dal 16 al 20 settembre, a Cava de’Tirreni (Sa), la II edizione dell’“Invisible Film Fest” - Premio Farfariello per il Cinema. Un’intensa “cinque giorni” di incontri, dibattiti e proiezioni in sale cinematografiche all’aperto. Al Gran Galà finale presenti Gigi Proietti, Maurizio Casagrande ed Alessandro Siani

A Cava de’Tirreni (Sa) nuovamente di scena il “cinema invisibile”. Dopo il grande successo riscosso dalla prima edizione, dal 16 al 20 settembre 2008 torna nella città metelliana l’“Invisible Film Fest” - Premio Farfariello per il Cinema, organizzato dal Comune di Cava de’Tirreni - Assessorato alla Qualità della Cultura e degli Spettacoli, dalla casa di produzione cinematografica Giallolimonemovie, dall’Associazione per lo spettacolo e la cultura Moby Dick e dall’agenzia di comunicazione integrata MTN Company, in collaborazione con Coming Soon, il Consorzio Ceramisti Cavesi ed il Social Tennis Club di Cava de’Tirreni e con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno, dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de’Tirreni e dell’Enel SpA.

 

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de’Tirreni, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della manifestazione. Sono intervenuti: Gianpio De Rosa, Vicesindaco ed Assessore alla Qualità della Cultura e degli Spettacoli; Vincenzo Servalli, Assessore alla Qualità del Commercio e dell’Artigianato; Germano Baldi, Assessore alla Qualità dell’Ambiente, della Salute e della Protezione Civile; Pasquale Falcone, Direttore Artistico dell’evento; Francesco Accarino, Presidente del Social Tennis Club di Cava de’Tirreni; Andrea Di Domenico, Vicepresidente “Moby Dick”.


La kermesse è dedicata a quel cinema italiano di cui si è sentito a stento parlare e che, sommerso dalle grandi produzioni, non ha trovato distribuzione nelle sale, se non minima o addirittura territoriale. Film che non hanno goduto di distribuzione e promozione adeguata, ma che meritano attenzione ed una seconda chance.


Invisiblefilm_lafesta la nuova denominazione della rassegna 2008, che mira a migliorare i già eccezionali dati fatti registrare dalla prima edizione: 40 film in selezione, 10 ammessi in concorso come da regolamento, 4.340 presenze per le proiezioni dei 10 film in concorso, oltre 15mila presenze per il Gran Galà finale. Numeri record, che hanno “costretto” gli organizzatori ad ampliare le sale attrezzate lungo il borgo porticato metelliano, ognuna dedicata ad un grande del cinema italiano.


Le proiezioni, infatti, ad eccezione di quelle mattutine riservate alle scuole, si terranno all’aperto, in alcune tra le location più suggestive del centro storico di Cava de’Tirreni. In pratica, i film cercheranno nelle piazze gli spettatori, mirando a quella visibilità che per varie motivazioni non hanno avuto nelle sale. Per una sera il Borgo Scacciaventi, Piazza Abbro, Piazza Duomo, diventeranno vere e proprie sale cinematografiche all’aperto.


La peculiarità delle proiezioni in strada e gli interessanti incontri/dibattiti rendono questo Festival unico. Un’autentica “festa popolare del cinema”, come ama definire la manifestazione il suo Direttore Artistico, Pasquale Falcone.


Un’apposita giuria, coordinata dalla sceneggiatrice Anna Pavignano, ha selezionato tra le tante pellicole pervenute i 10 film in concorso, che saranno giudicati da una giuria presieduta dall’attrice Maria Grazia Cucinotta e composta da attori, registi, giornalisti, imprenditori e critici.

 

Nel corso del Gran Galà finale, in programma sabato 20 settembre in Piazza Vittorio Emanuele III (comunemente detta Piazza Duomo) di Cava de’Tirreni, la giuria dell’“Invisible Film Fest” assegnerà 9 premi per il cinema italiano, denominati “Premio Farfariello”: film, regista, regista esordiente, sceneggiatura, produttore, attrice protagonista, attore protagonista, attrice non protagonista, attore non protagonista.


Nel corso del Gran Galà saranno consegnati premi speciali all’attore Maurizio Casagrande, al cabarettista Alessandro Siani, al gruppo musicale P-Quadro, al conduttore radiofonico Pippo Pelo ed al giornalista Gregorio Di Micco, tutti presenti alla serata finale unitamente, con tutta probabilità, al grande attore Gigi Proietti, chiamato a consegnare il premio al miglior film.


Un’intensa “cinque giorni” di proiezioni, ma anche di incontri, dibattiti ed importanti “eventi collaterali”, tra cui l’incontro con l’Associazione Giovani Produttori Cinematografici ed il reading-spettacolo dal libro “Da domani mi alzo tardi”, scritto dalla sceneggiatrice Anna Pavignano e dedicato al grande Massimo Troisi.


Da segnalare lo svolgimento anche quest’anno de L’
Oscar della Vetrina”. Da sabato 13 settembre tutti i commercianti del Corso Umberto I di Cava de’Tirreni saranno invitati ad allestire le loro vetrine in sintonia con l’evento “Invisible Film Fest”. Un’apposita giuria valuterà l’allestimento delle vetrine e deciderà a quale esercizio commerciale assegnare “L’Oscar della Vetrina”, che sarà consegnato in occasione del Gran Galà finale.

Appuntamento, dunque, dal 16 al 20 settembre, a Cava de'Tirreni, con la II edizione dell'Invisible Film Fest. In Solitario, la pellicola scorre, si abrade, piano piano, buonanotte...

 

I FILM IN CONCORSO

Ultimi della classe, regia di Luca Biglione

Il mattino ha l’oro in bocca, regia di Francesco Patierno

Il nostro Messia, regia di Claudio Serughetti

Biutiful cauntry, regia di Calabria-D’Ambrosio-Ruggiero

Ci sta un francese, un inglese e un napoletano, regia di Eduardo Tartaglia

Cover Boy, regia di Carmine Amoroso

Rosso come il cielo, regia di Cristiano Bortone

Voce del verbo Amore, regia di Andrea Manni

Sfiorarsi, regia di Angelo Orlando

Family Game, regia di Alfredo Arciero

Per info e contatti:

Numero verde: 800 210 303; e-mail: info@invisiblefilmfest.it; sito web: www.invisiblefilmfest.it

ufficio stampa
dott. raffaele pisapia
rpisapia@mtncompany.it
www.mtncompany.it

corso mazzini 22
84013 cava de'tirreni_sa_italy
tel. / fax 0893122124
tel. / fax 0893122125
info@mtncompany.it

Tutela della privacy/garanzia di riservatezza
MTN garantisce la massima riservatezza sui dati personali ai sensi della Legge 196/2003.
Si impegna a non fornirli a terzi e a provvedere alla loro cancellazione o modifica qualora l'interessato ne faccia richiesta.
Per posta elettronica è possibile richiedere la cancellazione inviando una mail a:
ufficiostampa@mtncompany.it Oggetto della mail: cancella+mail da cancellare

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl