S.N.G.G. AREZZO/BARTOLI MINACCIATO. FUSCO "E' SOLO 'MONNEZZA"

Allegati

25/set/2008 21.14.29 SINDACATO NAZIONALE GUARDIE GIURATE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Il Segretario Provinciale Bartoli Fabrizio del noto Sindacato Nazionale Guardie Giurate che in ambito aretino è impiegato da qualche anno per ristabilire gli equilibri ed il rispetto per il lavoro delle guardie giurate, è stato minacciato verbalmente da qualche collega della sua stessa azienda. A renderlo noto è stato il Segretario Nazionale Marco Fusco che furioso per i fatti avvenuti al collega ed amico Bartoli ha commentato così: “E’ incredibile ed in commentabile. Fabrizio Bartoli minacciato da i suoi stessi colleghi!! Solo i vigliacchi ed i codardi senza attributi possono comportarsi in questo modo. Bartoli è una persona che dovrebbe essere ringraziata per la sua attività sindacale perché persona limpida, cristallina e particolarmente eccellente ma soprattutto perché crede in quello che fa e non come qualcuno che negli anni si è venduto. Ma la questione è un’altra e cioè non si possono colpire persone il cui impegno è finalizzato alla sola salvaguardia dei diritti delle guardie giurate e al rispetto delle norme. L’epoca del “poi vediamo” e del “poi faremo” è finita almeno per quanto riguarda la S.N.G.G. che dal primo giorno della sua esistenza è impegnata sempre in prima fila a tutela degli operatori. Le minacce non ci fanno paura anzi ci rafforzano e ci fanno crescere perché evidentemente questa organizzazione sindacale è scomoda a qualcuno; una cosa è certa, il bavaglio a noi non lo mettete.” Fin qui la sfuriata del Segretario Nazionale Marco Fusco che conclude ancora peggio “Invece di minacciare il Bartoli, voi continuate a fare le pecore e a vivere con il prosciutto sugli occhi, a far finta di non vedere e non sentire. Voi state bene solo in mezzo agli infami come voi”. Il”ciclone Fusco” è partito ed è infuriato annunciando che dure saranno le reazioni sindacali con quelle persone che lui stesso definisce da fiero campano“’munnezza” E poi l’affondo con il colpo finale: “Questo è il sindacato delle verità e non degli inciuci e degli intrallazzi”.

 

 

 

Il Segretario Nazionale

Marco FUSCO

www.sindacatonazionale.com

cell. 334.3418910

cell. 334.6110007

fax 0541.980004

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl