4/10 dj set + performance @ Bolgia (Bg). Performer: Principe Maurice (già con Franco Zeffirelli) Djs: Claudio Di Rocco, Nacha World, Federica Babydoll

29/set/2008 10.46.05 Lorenzo Tiezzi Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

4/10 dj set + performance @ Bolgia (Bg). Performer: Principe Maurice.

Djs: Claudio Di Rocco, Nacha World, Federica Babydoll



Ufficio stampa e foto hi res (sezione Download) www.lorenzotiezzi.it

+393393433962



BOLGIA djs from the world stagione 0809

www.bolgia.it Uscita A4: Dalmine (Bg)

via Vaccarezza 34, Osio Sopra (Bg) Info: 335465818

prezzi fino alle 00 (mezzanotte) con flyer o lista: omaggio ragazze,

12 euro ragazzi. Dalle 1 e 30: 25 euro



Un trio di djs unico al Bolgia di Dalmine Bg sabato 4 ottobre:

Claudio Di Rocco, eclettico e a cavallo tra house ed elettronica e da

sempre legato al party Le Folies de Pigalle si alterna a due dj girl

d'eccezione: Nacha World e Federica Babydoll. Il maestro di cerimonie

è uno dei pochi veri personaggi del clubbing italiano, ossia Principe

Maurice. Nobile, sofisticato, collaboratore del regista mito Franco

Zeffirelli ed amico personale di Grace Jones, punta a performance

trasgressive ma assolutamente lontane dallo 'sballo', E' infatti noto

il suo impegno contro la droga.





PRINCIPE MAURICE BIOGRAFIA



E' il nome d'arte di MAURIZIO AGOSTI (Montenaro di Serracapriola

Durazzo dei Sangro di Sanseveraro). Nasce da antica famiglia veneto-

napoletana a Lissone (MI) nell'operosa Brianza. Compie studi

musicali, pianoforte e tastiere barocche, dando esami da privatista

al Conservatorio G. Verdi di Milano e si diploma brillantemente come

Perito Commerciale con specializzazione in marketing bancario al

Collegio Pio XI di Desio (MI) nel 1982 con frequenza di corsi

specifici anche in Svizzera (ist. Pareto di Losanna e Ist. K.

Scheiddeger di Zurigo). Dopo un'esperienza lavorativa intensa e

gratificante al Credito Italiano di Monza, dove ricopre i ruoli di

Incaricato Assistenza al Pubblico e Segretario di Direzione Fidi,

decide di dare una svolta alla sua vita accettando, con la Contessa

Pinina Garavaglia, la conduzione della trasmissione su RAI 3 "Pronti

a tutto" (candid camera) nel giugno '89. Trova nell'ambiente

artistico, che non aveva del resto mai abbandonato, la sua dimensione

ideale organizzando e partecipando alla realizzazione di eventi

mondani e culturali di rilievo (per esempio il Ballo delle Debuttanti

per la C.R.I. alla Villa Reale di Monza, la mostra Vedutismo

napoletano del '400 all'800 a Castel Sant' Elmo - Napoli con l'

ELECTA e la Telemaratona in mondovisione per la "Rinascita di San

Pietroburgo" del teatro Kirov al fianco di artisti di fama

internazionale). Nel '90 assiste alla produzione del "Don Giovanni"

mozartiano al Metropolitan di New York con la regia di Franco

Zeffirelli, per il quale aveva già lavorato nel grandioso varo del

"Moro" di Gardini a Venezia come consulente musicale. Con la sua

direzione artistica contribuisce al lancio (o rilancio) di discoteche

in tutta Italia e oltre (PLASTIC Milano, GILDA Roma, COCORICO'

Riccione, JOY ESLAVA Madrid, LES BAINS DOUCHES Parigi, REGINE New

York per citarne alcune) assurgendo spesso all' "onore" delle

cronache mondane. Fatalmente attratto dal CARNEVALE DI VENEZIA vi

partecipa sin dalla sua rinascita ('82) prima da semplice spettatore

poi sempre più coinvolto nell'animazione privata e pubblica del

fantasmagorico happening sino a diventarne protagonista assoluto nel

'91 al fianco dell'amica GRACE JONES, di cui è assistente di scena e

con la quale sta impostando un progetto discografico, con sontuose

feste nel suo Palazzo. Nel periodo di gestione FININVEST dell' evento

è al fianco di Davide Rampello e del Priore de Calza Paolo Zancopè

nella realizzazione della "Piazza delle Meravege" (San Marco) e

cronista mondano ufficiale per Giorgio Medail (capo redattore della

struttura) di cui è anche consulente esterno per la trasmissione "I

misteri della notte". Nelle discoteche più importanti d'Italia porta

con la sua immagine surreale "teatro, ironia, divertimento, e

possibilmente, cultura". Sono, ormai, famose le sue impressionanti

lenti a contatto bianche con le quali cerca di portare i giovani in

"TRANCE SENZA DROGA".



CLAUDIO DI ROCCO BIOGRAFIE

E' una delle poche leggende del clubbing italiano, da sempre legato a

party mito come Le Folies de Pigalle e locali top come il Cocoricò.

La sua carriera comincia nel 1986 in piccoli Locali della sua

provincia (Pescara). Programmando soprattutto House e Funk. Inizia a

collezionare dischi americani ed inglesi che gli permettono di

perfezionare i suoi Mix. Nel 1993 inizia a suonare al Club dei "99" e

ben presto viene chiamato alla Consolle del Cocoricò di Riccione dove

tutt ora è Resident. Oggi suona in tutti i migliori Locali italiani e

stranieri come ad esempio il "Ministry Of Sound" di Londra, Il

"Pacha" di Ibiza dove è considerato uno dei Dj più forti d Italia.

Definito un Dj molto fashion, piace molto per il suo Sound glamour,

composto principalmente da molta house melodica

ma con una buona base ritmica.









BOLGIA DJS FROM THE WORLD: cos'è

Discoteca o club italiano a quattro passi dall'A4 e a 20 minuti da

Milano. Si vede passando prima o dopo il casello di Dalmine, dipende

se si va verso Venezia o Milano. Quella del 2008/9 è la ottava

stagione per il club. Teatro di serate sperimentali ('Menage a Trois'

con Coccoluto e Saturnino) e veri raduni di house maniaci

('Diabolika' by m2o, Made in Italy, Folies de Pigalle), ha una storia

che non è ormai più così breve. E tutta in crescita. Il Bolgia è

infatti diventato un punto di riferimento per chi ama la musica house

in tutti i suoi colori. Una disco senza aggressività e senza

'esclusività', che punta tutto sulla musica, su guest stratosferici,

su un regular guest come Roberto Intrallazzi, mito del djing italiano

(www.intrallazzi.com) e resident di valore assoluto come i Monkey

Lovers, trio di giovani djs che si sta affermando grazie a un sound

particolare ed energico. www.bolgia.it, info 335465818



ALCUNI DEI TOP DJS CHE HANNO FATTO BALLARE IL BOLGIA

Francois Kevorkian, Tony Humphries, Frankie Knuckles, David Morales,

Todd Terry, Felix da Housecat, Claudio Coccoluto, Alex Neri, Joe T

Vannelli, Roberto Intrallazzi (il creatore del Bolgia sound), Karl

Bartos (Kraftwerk), James Zabiela, Dimitri From Paris, Daddy G.

(Massive Attack), Tom Findlay (Groove Armada), Prodigy, Stefano

Fontana, Saturnino (il bassista di Jovanotti), Francesco Farfa, David

Piccioni, Marco Dionigi, Adrian Morrison, Fernanda Lessa, Scarlett

Etienne, Asia Argento, Jo Mills, Emanuele Inglese, Paolo Bolognesi (...)









-

-

FOTO HI RES SU www.lorenzotiezzi.it sezione DOWNLOAD

Se non riesci a scaricare, seleziona l'icona Download, poi tasto

destro e seleziona Salva Oggetto Con Nome

-

-

mail by L O R E N Z O T I E Z Z I www.lorenzotiezzi.it



PR (ufficio stampa) Journalist Music-Designer Photographer



NEW ADDRESS: Lorenzo Tiezzi, via Toscanini 12, 25030 Roncadelle

Brescia Italy



NEW FAX: please use it only if you can't scan & email

+39 030 2620887 - Always write CARE OF "Lucilla De Cinque for Lorenzo

Tiezzi"



MAIL lt@lorenzotiezzi.it

MOBILE +39 3393433962

SKYPE lorenzotiezzi

MSN MESSENGER lorenzotiezzi@hotmail.com (do not send mail here - non

mandare mail qui)





-

-





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl