23/11: ICON *dinner & dance* @ Cafè Atlantique Milano. Dj guest Martin Solveig

Dj guest Martin Solveig Domenica 23 Novembre nasce ICON il nuovo appuntamento dinner & dance della discoteca Cafe' Atlatique di Milano.

12/nov/2008 14.17.55 Lorenzo Tiezzi Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Domenica 23 Novembre nasce ICON il nuovo appuntamento dinner & dance della discoteca Cafe' Atlatique di Milano. Al mixer per l'opening c'è una squadra niente male: il francese Martin Solveig ai piatti, Lisa Millet alla voce mentre Obi Baby e Thomas Dill si occupano del disco privèe. 

Domenica 23 Novembre 2008
Cafè Atlantique, viale Umbria 42, Milano
ICON *dinner & dance*, a tribute to Andy Warhol
Dj guest: Martin Solveig
Info: 3487393988
dinner begins at 21.00
dance at 23.00

ICON vuole presentare al suo pubblico un evento in cui si sposano gli elementi di una cena con spettacolo a quelli di una serata con musica da ballo. Un party festoso, in cui il cliente non è solo osservatore passivo ma anche parte integrante di tutto il contesto. La musica come accompagnamento ma con un ritorno alle origini della house, a quella più happy e cantata grazie alla presenza di ospiti nazionali e internazionali e a live p.a di grande richiamo. La cena in cui vengono presentate performance canore e visive così da accompagnare i presenti verso l'inizio stesso delle danze in maniera soft e divertente. ICON  in ogni appuntamento presenta un personaggio ICONA del secolo scorso,  regalando ai presenti un vero e proprio show che si sviluppa durante tutto l'evento. Prima Icona ad essere raccontata il pittore, scultore e regista ANDY WARHOL.


SPECIAL GUEST dj:  MARTIN SOLVEIG

A dispetto della giovane età, il poco piu che trentenne dj/producer parigino Martin Solveig e’ senza dubbio uno dei piu’ quotati artisti della scena dance contemporanea. Il suo nome, gia’ in voga alla fine degli anni novanta tra i migliori club della ’’ville lumie’re’’, Queen e Le Palace, sale alla ribalta durante l’estate 2003 grazie al successo planetario del remix di ’’Madane’’, brano della afro-star Salif Keita magistralmente arrangiato in chiave exotic-disco. Due album d’artista ’’Sur la Terre’’ (2003) e ’’Hedonist’’ (2005), oltre ad un’inarrestabile sequenza di hits perfette per il club, da ’’Edony’’, brano composto per il celebre progetto Africanism di Bob Sinclar, a ’’Rocking Music’’, fino ai recenti ’’Everybody’’, ’’Jealousy’’ e ’’Something Better’’, rivelano un talento in grado di colmare alla perfezione la distanza tra Rock, House, Disco, Afrobeat, Soul & Funk: la musica di Solveig integra questi generi tradizionali amalgamandoli in un contagioso cocktail elettronico. Per avere un’idea della vasta evoluzione artistica di questo giovane prodigio, e’ recentemente uscita ’’So Far’’ (2007), una specialissima raccolta antologica che ripercorre le fasi salienti dell’attivita’ musicale di Solveig con l’aggiunta di alcuni inediti tra cui il delicatissimo singolo ’’Cabo Parano’’, in seguito pubblicato dalla Vega Records di ’’Little ’Louie Vega, e il dirompente remix ’’uplifting’’ di ’’Dalila’’ dei Bumcello, band rivelazione della scorsa edizione del prestigioso premio Victoires De La Musique. Nonostante la frenetica attivita’ in studio di registrazione, Martin propone la sua musica in club, festival ed eventi speciali in tutto il mondo, sorprendendo il pubblico con selezioni eclettiche e miscelazioni ad arte, condite da un pizzico di ironia francese. Non a caso il suo nome spicca tra i 100 DJ piu’ importanti del pianeta secondo il prestigioso magazine inglese DJ MAG. Oggi Solveig, dopo un autunno dedicato alla produzione, e’ pronto ad immergersi in un nuovo tour europeo che promuove l’uscita del nuovo attesissimo singolo ’’C’est la vie’’ [Mixture/d:vision/Energy Production], un disco raffinato perfetto per il club e l’airlay radio. E se le influenze di Prince o Michael Jackson non rappresentano nel suo caso una novita’, il singolo di lancio, da cui prende il nome il terzo album, rappresenta un’ulteriore evoluzione verso sorprendenti territori electro funk. Come se non bastasse, sono inclusi brillanti remix firmati da Fedde Le Grand, John Dahlback, Goose & The Bloody Beetroots.

Live performance: 
LISA MILLETT

E’ una delle poche  cantanti inglesi che, grazie al suo strepitoso talento, riesce ad adattarsi ai diversi generi musicali. Nel campo dell’ House Music, Lisa ha collaborato con alcuni dei migliori produttori come “OnePhatDeeva” e “The Labrats” (ATFC), “Goodfellas” e “House of Glass” (Bini & Martini) e con etichette discografiche come Azuli, Ministry, Defected ed Ocean Trax. E’ sua la voce di molte delle produzioni della Perfecto, tra cui “Grace”, “BT” e “Perfecto AllStars” o come di “BabyBumps”, “Evolution”, “The Trinity” e “Messangers”, arrivata ai primi posti nelle classifiche di Clubs e Radio. E’ una fonte inesauribile d’ energia e d’ ispirazione.


-
-
FOTO HI RES SU www.lorenzotiezzi.it sezione DOWNLOAD 
Se non riesci a scaricare, seleziona l'icona Download, poi tasto destro e seleziona Salva Oggetto Con Nome
-
-
mail by L O R E N Z O  T I E Z Z I  www.lorenzotiezzi.it  

PR (ufficio stampa) Journalist Music-Designer Photographer

NEW ADDRESS: Lorenzo Tiezzi, via Toscanini 12, 25030 Roncadelle Brescia Italy

NEW FAX: please use it only if you can't scan & email
+39 030 2620887 - Always write CARE OF "Lucilla De Cinque for Lorenzo Tiezzi"

MOBILE +39 3393433962
SKYPE lorenzotiezzi  
MSN MESSENGER lorenzotiezzi@hotmail.com (do not send mail here - non mandare mail qui)
-
-

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl