60° Uisp: il 19 dicembre in Palazzo Vecchio a Firenze lafesta conclusiva nazionale

16/dic/2008 14.55.38 uisp firenze Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa



60° UISP: IL 19 DICEMBRE IN PALAZZO VECCHIO A FIRENZE LA FESTA CONCLUSIVA
DELLE CELEBRAZIONI NAZIONALI




La manifestazione nazionale di chiusura del 60° Uisp si svolgerà a Firenze
nel pomeriggio di venerdì 19 dicembre, nel prestigioso Salone de’ Dugento
di Palazzo Vecchio. Una festa in piena regola che verrà presentata da
Andrea Fusco, giornalista di Raisport e conduttore di "Dribbling", e vedrà
alternarsi sul palco alcuni dei padri fondatori dell’Uisp, da Oddone
Giovanetti ad Arrigo Diodati, insieme agli ex presidenti nazionali Ugo
Ristori e Nicola Porro. Un premio speciale verrà consegnato a Sara Rossin
Missaglia, per ricordare un presidente indimenticabile per l’Uisp e una
figura di spicco per l’intero movimento dello sportpertutti italiano.
Testimonial di come impegno sociale e sport possano rappresentare facce di
una stessa medaglia saranno Margherita Granbassi e Daniele Masala.
Verranno ricordati e premiati molti dirigenti storici dell’Uisp, come
Luciano Senatori, segretario nazionale Uisp tra gli anni ’60 e ’70, che a
Firenze giocherà in casa. Così come faranno Leonardo Domenici, sindaco
della città e presidente Anci, e Ugo Bercigli, presidente Uisp Firenze.
A testimoniare l’attualità dell’impegno sociale Uisp verranno chiamati a
salire sul palco i giocatori della squadra "Arcobaleni" di calcio e i
volontari di Rimini 2008, coinvolti in una riunione nazionale già dalle
ore 13,30 all’Hotel Mediterraneo di Firenze. Filippo Fossati e Stefania
Marchesi, rispettivamente presidente e vicepresidente nazionale Uisp,
faranno gli onori di casa e tracceranno il bilancio di questo anno. La
manifestazione è organizzata dall’Uisp nazionale, in collaborazione con il
Comitato Uisp Firenze e quello Regionale toscano che prolungheranno i
festeggiamenti con un galà serale a carattere regionale alla Fortezza da
Basso.
La festa conclusiva di Firenze giunge al termine di un anno davvero
speciale. Alla vigilia l’Uisp aveva annunciato: festeggeremo un 60°
anniversario puntando a decine di iniziative in tutta Italia, per
valorizzare la nostra vocazione territoriale che rappresenta la nostra
forza da sempre. Così è stato, una modalità di partecipazione diffusa, di
orgoglio associativo che ha toccato ogni angolo d’Italia ed ha avuto
un’impennata durante la festa nazionale "Rimini 2008", che ha visto
l’Uisp, insieme allo Csit-Confederazione Internazionale dello sport dei
lavoratori, unite in uno sforzo comune che tra giugno e luglio ha radunato
a Rimini 25.000 sportivi di ogni età e nazione per dar vita allo "Sport
for all Festival".


Roma, 16 dicembre 2008

Ufficio Stampa Uisp Nazionale
06/439841

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl