RECORD DA GUINNESS PER PAOLO BELLI - SAB 22 E DOM 23

Allegati

19/mag/2004 18.10.43 comunicami Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

ComunicaMI - Ufficio Stampa per Radio e Video Italia (SKY)

 

VIDEO ITALIA    RADIO ITALIA TV  PLAYLIST ITALIA e 

RADIO ITALIA solo musica italiana

 

presentano

 

“PAOLO BELLI LIVE”
36 ORE DA RECORD IN DIRETTA TELEVISIVA INTEGRALE

dal palco dell’Auditorium di viale Europa, 49 – Cologno Monzese - Milano

-

Paolo Belli e Radio Italia TV mirano ad entrare nel Guinness dei Primati con un nuovo record da stabilire a 36 ore

- la più lunga sessione musicale live mai trasmessa in diretta televisiva -

-

avrà inizio alle ore 12 di sabato 22 maggio e dovrebbe terminare

alle ore 24 di domenica 23 maggio 2004

 

LO SCOPO BENEFICO – SMS SOLIDALE DA 1 EURO TELEFONANDO AL 48584

“Un gesto di cuore per il cuore”. Questo lo slogan, coniato dall’Istituto Scientifico San Raffaele di Milano in occasione della nuova campagna di raccolta fondi per la ricerca sull’infarto e le malattie cardiovascolari,  con il quale Paolo Belli, ex “ladro di biciclette”, e la sua Big Band formata da 14 elementi, tenteranno di fissare un nuovo record basato sulle 36 ore: la più lunga sessione musicale live mai trasmessa in diretta televisiva. Il metodo per effettuare la donazione è già attivo inviando un SMS SOLIDALE al numero 48584 (valido da tutti i gestori) al costo di 1 euro.

 

 

PAOLO BELLI – UNA PROVA D’AMORE PER GLI ALTRI E PER LA MUSICA

 

“Le motivazioni che mi hanno spinto ad affrontare questa sfida sono molteplici; Innanzi tutto lo faccio per l'ospedale San Raffaele. credo che la ricerca medica sia fondamentale per migliorare il futuro di molte persone e quando ho saputo che c'era bisogno di fondi per la ricerca sulle malattie cardiovascolari ho deciso di dare il mio contributo con questa "prova". Poi sicuramente c'è l'amore per la musica e la convinzione che la musica stessa possa dare una tale forza all'animo da far superare ogni ostacolo. Di conseguenza la curiosità di scoprire se è in grado di dare forza anche al corpo!”

 

 

L’ESIBIZIONE – 22 E 23 MAGGIO 2004 CON 36 ORE NON STOP

 

A partire dalle ore 12 di sabato, e fino alle 24 di domenica, l’artista si esibirà in una non stop di 36 ore di musica, trasmessa in diretta televisiva integrale su Radio Italia Tv, la nuova televisione digitale terrestre del Gruppo Radio Italia S.p.A., che, per l’occasione dedicherà tutto il week-end al nuovo record. Accanto a Paolo Belli si alterneranno, negli studi di Radio Italia tv, tanti amici della musica, dello spettacolo e della stampa, tutti d’accordo sul non fermare mai la musica.

 

 

CONDUTTORI E PRESENTATORI E OSPITI

 

A rotazione saliranno sul palco, a sostenere l’imprese di Paolo Belli, anche alcuni speakers di Radio e Video Italia, tra i quali Emanuela Folliero, Fiorella Felisatti, Paola Gallo e Il Baffo – Roberto Da Crema.

 

Ospiti confermati in studio
 
Valerio Staffelli
Gianni Fantoni
Ridillo
Hair (musical)
Gianfranco Monti
Fichi D'India
Gabriele Cirilli
Marco Berrì
Gabriella Mancini (Gazzetta dello Sport)
 
Ospiti confermati al telefono 

Mario Fargetta
Carlo Ancellotti
GiamLuca Grignani
Fabrizio Frizzi
Claudio Bisio
Damiano Tommasi
Ciro Ferrara
Gianluca Paparesta
Tosca D'Aquino
Giorgio Panariello
Lino Banfi
Maurizio Crozza
Nicola Savino
Edoardo Costa
Alena Seredova
Diego Abatantuono
Franco Oppini
 

 

DUE DIRETTE INTEGRALI – SU RADIO ITALIA TV SUL DIGITALE TERRESTRE E IN STREAMING SU www.videoitalia.it (36 ORE NON STOP) RADIO ITALIA TV. Dall’esperienza ultra ventennale e dal know-how di Radio Italia, nasce la televisione digitale terreste di sola musica italiana. Grazie al recente accordo siglato tra Mario Volanti, Presidente ed editore del Gruppo Radio Italia S.p.A., e Angelo Codignoni, Amministratore di Prima Tv S.p.A., da venerdì 16 aprile 2004, all’interno del bouquet “Dfree” che comprende già Canale 5, Italia 1, Sport Italia e LCI,  si riceve anche “Radio Italia TV”, il nuovo canale digitale terreste di sola musica italiana.

Per i navigatori del web sarà inoltre possibile seguire tutta la performance di Paolo Belli in streaming visitando il sito www.videoitalia.it  e ciccando sullo spazio dedicato all’evento.

 

 

TANTI COLLEGAMENTI – SU VIDEO ITALIA, PLAYLIST ITALIA E RADIO ITALIA solo musica italiana 

 

L’evento sarà supportato anche dai collegamenti con le altre 3 emittenti del gruppo di Mario Volanti: Video Italia (visibile al canale 712 del pacchetto Primo SKY ITALIA), Playlist Italia (visibile sui 60 canali regionali terrestri e al canale 858 sat-free) e Radio Italia solo musica italiana.

 

 

INGRESSO LIBERO

 

Come consuetudine, anche per questa occasione, sarà consentito l’ingresso gratuito al pubblico che vorrà sostenere l’impresa benefica di Paolo Belli e della sua Big Band. Per pochi stoici sarà inoltre concessa la permanenza per tutta la durata dell’evento: questi potranno prenotarsi tramite il sito www.radioitalia.it. Per tutti gli altri, invece, sarà consentito l’ingresso libero ma a rotazione: basterà presentarsi, giorno e notte, presso la sede del Gruppo Radio Italia in Corso Europa, 49 a Cologno Monzese – Milano , e si accederà all’Auditorium che ospita il palco.

 

 

IL REGOLAMENTO CHE DETERMINA IL GUINNESS

 

Le note principali del regolamento prevedono che l’artista debba essere presente per tutte le 36 ore, tranne per le pause fisiologiche - 15 minuti ogni 90 minuti – un totale di 20 pause non cumulabili. I 14 elementi che compongono la Big Band continueranno a suonare (a rotazione) e quando Paolo sarà fuori scena, in suo aiuto saliranno a sostituirlo sul palco molti suoi amici dello spettacolo, della musica e della stampa. Sono quindi tutti invitati i a duettare o ad esibirsi in un assolo o in una sorta di gag canora in aiuto di Paolo Belli e della sua sfida. Sarà l’unico record conseguito in diretta televisiva non stop da una televisione a copertura nazionale.

 

LA TRASMISSIONE – A CASA COME AL CINEMA    DolbyProLogicII-Logo.jpg

Il live sarà mandato in onda in Dolby® Pro Logic® II sui canali radiofonici e televisivi di Radio Italia solo musica italiana, Video Italia, Playlist Italia  e Radio Italia TV (Sky Italia, terrestre, sat-free in tutto il mondo e digitale terrestre). L’applicazione già avvenuta con il live di Tiziano Ferro, per la prima volta in Italia ha visto una trasmissione in diretta contemporanea radio e video, in  collaborazione con Audio International e i Dolby Laboratories e ha regalato una sonorità assolutamente naturale e mai udita prima durante un concerto live in diretta televisiva.

La codifica Dolby® Pro Logic® II è assolutamente trasparente anche nei confronti di un ascolto in stereofonia o in mono. Gli utenti dovranno selezionare la modalità  di decodifica Dolby® Pro Logic® o Dolby Pro Logic® II sul loro sistema di ascolto multicanale.

La codifica Dolby® Surround inventata diversi anni fa per il circuito cinematografico, è stata successivamente adottata, grazie alla sua semplicità e compatibilità universale con i vari apparati di riproduzione, anche per il circuito radiofonico e televisivo. Tale tecnologia è stata recentemente perfezionata nella versione Dolby® Pro Logic® II per avvicinarsi quanto più possibile al formato 5.1 canali della codifica Dolby® Digital recentemente adottata per la piattaforma digitale terrestre.

 

GLI SPONSOR DELL’EVENTO

 

L’evento è realizzato con il contributo di 3 Mobile Video Company, il primo operatore di videofonia in Italia.

 

 

 

 

Milano, 19 maggio 2004

 

P.S. CHI VOLESSE RICEVERE DELLE FOTO DI PAOLO BELLI E' PREGATO DI INVIARCI UNA RICHIESTA VIA E-MAIL.  

 

 

 

 
ComunicaMi di Emanuela Ferrari

V.le Monza, 8 – 20127 Milano centr. 02/97374784 – fax 02/97374783

Emanuela Ferrari 02.97374782 – 348.7120917 - 349.2368804      Arianna Chiapponi 02.97374781 – 393.9763556

comunicami@comunicami.it

Le informazioni contenute nella comunicazione che precede possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alla persona o all'ente sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita. La sicurezza e la correttezza dei messaggi di posta elettronica non possono essere garantite. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, Vi preghiamo di contattarci all'indirizzo sopra.

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl