Comunicato stampa del 19/05/2004

Comunicato stampa del 19/05/2004L'ILLUSIONISTA MARC CASELLATO TESTIMONIAL DEL FESTIVAL NAZIONALE D'ARTE

19/mag/2004 21.59.31 showinfo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L'ILLUSIONISTA MARC CASELLATO TESTIMONIAL DEL FESTIVAL NAZIONALE D'ARTE
DRAMMATICA

"Un talento straordinario che si distingue per l'eleganza e la professionalità.
Un artista colto e raffinato che ha meravigliato con le sue illusioni centinaia
di spettatori, degno di essere il testimonial di questa manifestazione."
Il Festival Nazionale d'Arte Drammatica in svolgimento ad imperia ospiterà
l'illusionista e attore Marc Casellato (nella foto) in qualità di testimonial
della serata conclusiva che si terrà sabato 22 maggio al Teatro Cavour di
Imperia.

Sarà il ventinovenne illusionista e attore torinese, veneziano d'adozione,
a consegnare i premi ai migliori attori, alla miglior regia e al miglior
spettacolo della seconda edizione del Festival Nazionale D'Arte Drammatica
allestito dalla compagnia I Cattivi di Cuore in collaborazione con il Comune
di Imperia. l'Associazione Imperiateatro, il D.A.M.S. , Carige e U.i.l.t.

Marc Casellato, noto al pubblico per le sue apparizioni televisive e cinematografiche
(da "Tutti giù per terra" ad "Angeli", dai film tv come "Natale con papà",
"A che punto
è la notte"), è considerato uno degli artisti più colti e raffinati dell'arte
dell'illusionismo che ha meravigliato centinaia di spettatori e personaggi
come Federico Fellini, Woody Allen, Marcello Mastroianni, Jerry Lewis.
Autore di due libri divulgativi sull'arte della prestidigitazione e citato
da numerosi autori (tra cui Silvan che nel suo ultimo libro "Trattato di
magia" ed. Salani lo ha annoverato tra "gli autori degni della sua stima
e rispetto"), Marc è stato definito, dalla stampa degli anni ottanta, un
enfant prodige.

"Sono molto onorato di questo invito. Molti si chiederanno il perchè di
un illusionista in un festival d'arte drammatica. Credo che l'arte della
prestidigitazione e il teatro siano strettamente connessi: Robert Houdin,
uno dei padri della prestidigitazione moderna, disse che " il prestidigitatore
altro non è che un attore che interpreta la parte del mago".
Direi piuttosto che l'illusionista deve assolutamente avere delle basi e
delle attitudini alla recitazione per poter avere una presenza scenica adeguata."

"Il fatto che la direzione artistica del festival abbia voluto proprio la
mia presenza mi riempie di gioia perchè lo considero un riconoscimento per
l'impegno costante che ho posto da anni nello studio e nella ricerca dei
miei effetti magici e nell'allestimento di uno spettacolo teatrale capace
di dare risalto alle emozioni del pubblico".

Marc, che arriverà a Imperia nel primo pomeriggio di sabato, sarà accompagnato
al Festival dalla sua assistente Cinzia Zoppoli (nella foto), presenza fissa
del suo spettacolo The Illusion Man.




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl