Campania(Caserta-Alife)- Agnese Ginocchio scrive e dedica un canto per la Pace in Palestina

10/gen/2009 17.02.42 redazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Campania- Caserta(Alife)- Agnese Ginocchio scrive dedica un canto per la Pace in Medio Oriente, per la Pace tra lo stato di Israele e Palestina e per la Pace nel mondo
 
"Verrà un giorno... la Pace". E' il titolo del Canto di impegno per la Pace appena composto dalla Cantautrice ed Ambasciatrice Internazionale per la Pace Agnese Ginocchio per invocare Pace e Giustizia in Medio Oriente, Pace tra lo stato di Israele e la Palestina, per chiedere il  "Cessate il fuoco" contro il massacro e l'assedio di Gaza da parte di Israele e infine per domandare il dono della Pace nel mondo intero. L'ispirazione della musica é stata avvertita in sogno, (poco prima di svegliarsi) dalla testimonial per la Pace proprio nel giorno dell' Epifania. Alcune parti del testo sono liberamente ispirate al meraviglioso Cantico 60 del profeta Isaia, profeta messianico di Pace, di cui si legge proprio nel giorno dell'Epifania. Nel testo del canto di Agnese Ginocchio, uno spiritual meditativo e profondo perché eleva ed interroga la coscienza all'impegno per la Pace, si desiderano evidenziare le significative parole invocate sempre dalla voce di Agnese che canta: "Forgeranno gli uomini le loro lance e le loro armi in vomeri (aratri), non si eserciteranno più nell'arte della guerra...Quando verrà quel giorno ci sarà Pace e Giustizia sulla terra". Struggente e meditativo, particolarmente significativo in questo momento in cui é in atto e si sta consumando nella Terra promessa una delle più atroci stragi della storia che sta mietendo vittime tra civili ed innocenti creature, proprio in quella terra che dovrebbe essere per eccellenza la Terra di Pace, perché scelta da Dio per liberare il popolo di Israele dalla schiavitù. E invece...a oltre tre millenni dalla venuta del Messia liberatore, profeta di nonviolenza e Re della Pace si continua a uccidere nel nome del potere e dell'egemonia. Scontri di civiltà e scandali che gridano 'Giustizia' agli occhi di Dio. Per leggere il testo completo del canto e per ascoltare il file audio (si segnala che il provino non é professionale ed é stato registrato in maniera semplice dall'autrice) collegarsi al seguente link:
http://www.agneseginocchio.it/Canzoni_agnese/Verrà%20un%20giorno..la%20Pace.htm  . Per altre info contattare la cantautrice pe rla Pace scrivendo all'indirizzo e-mail visibile nel suo sito  (Comunicazione da Movimento per la Pace)
 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl