Qualcomm acquisisce da AMD le tecnologie grafiche e multimediali per i prodotti palmari

20/gen/2009 15.13.12 pergola Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Qualcomm acquisisce da AMD le tecnologie grafiche e multimediali

per i prodotti palmari

 

- L'acquisizione di risorse e asset tecnologici è destinata a rafforzare la leadership di Qualcomm

nel mercato del mobile multimedia -

 

SAN DIEGO and SUNNYVALE, Calif. — January 20, 2009 - Qualcomm Incorporated (Nasdaq:  QCOM) e AMD (NYSE: AMD) hanno annunciato che Qualcomm ha acquisito parte del patrimonio di asset tecnologici, proprietà intellettuali e risorse nei settori della grafica e del multimedia, fino a oggi alla basi delle attività di AMD nel segmento handheld. Questa operazione rafforza le capacità multimediali di Qualcomm permettendole di consolidare la propria leadership nella realizzazione di prodotti avanzati in grado di ridefinire le esperienze della nuova generazione dell'utenza mobile.

"Con l'acquisizione degli asset del segmento handheld di AMD, entriamo in possesso di solide tecnologie multimediali inclusi alcuni core grafici che abbiamo utilizzato su licenza per diversi anni", ha dichiarato Steve Mollenkopf, Executive Vice President di Qualcomm e Presidente di Qualcomm CDMA Technologies. “Portando questa tecnologia al nostro interno possiamo ottenere sinergie ancora maggiori grazie all'integrazione trasparente delle eccezionali performance multimediali offerte da AMD nei nostri prodotti system-on-chip (SoC)".

"La cessione di risorse e asset tecnologici per prodotti palmari a Qualcomm ci permette di concentrarci meglio sul nostro core business e sfruttare la vantaggiosa posizione di leader che abbiamo conquistato sia nell'informatica x86 che nella grafica high-end", ha affermato Robert J. Rivet, Chief Operations and Administrative Officer di AMD. “Siamo convinti che il personale della divisione Handheld di AMD costituirà un patrimonio prezioso per Qualcomm".

Secondo i termini dell'accordo, Qualcomm ha esteso una proposta di assunzione anche ai vari team della divisione handheld di AMD responsabili della progettazione e dello sviluppo. Questi team sono impegnati nella messa a punto di tecnologie che fanno evolvere i dispositivi mobili in aree come la grafica 2D e 3D, l'audio/video, i display e l'architettura.

Le due società hanno firmato un accordo vincolante definitivo il 19 gennaio 2009 dopo aver ricevuto le necessarie autorizzazioni normative. Nell'ambito della transazione Qualcomm riconoscerà ad AMD una somma pari a 65 milioni di dollari in contanti, salvo variazioni derivanti da costi relativi al personale e da trattenute per il versamento di taluni indennizzi obbligatori. AMD e Qualcomm si sono impegnate a favore di una transizione completamente lineare degli asset ceduti e a un passaggio del tutto trasparente anche per i dipendenti.

Qualcomm prevede che l'acquisizione possa influire con una diminuzione di 0,02 dollari sull'utile per azione pro forma dell'esercizio 2009, mentre gli effetti positivi sull'utile sono attesi a partire dalla seconda metà dell'anno solare 2010.

 

AMD

 

Advanced Micro Devices (NYSE: AMD) è una società specializzata nella progettazione e commercializzazione di soluzioni tecnologiche per il mondo computing con innovative piattaforme per il calcolo e la grafica destinate all'azienda, alla casa e al gioco. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito http://www.amd.com

 

Qualcomm

 

Qualcomm  Incorporated (Nasdaq: QCOM) è leader nello sviluppo e nella commercializzazione di prodotti e servizi innovativi per la comunicazione wireless digitale basata su CDMA e su altre tecnologie avanzate. Con sede a San Diego, Qualcomm è presente nell'indice S&P 500 e nella classifica FORTUNE 500 del 2008. Per maggiori informazioni è possibile visitare l'indirizzo http://www.qualcomm.com.

 

Cautionary Statement regarding Forward-Looking Statements

Except for the historical information contained herein, this news release contains forward-looking statements, which are made pursuant to the safe harbor provisions of the U.S. Private Securities Litigation Reform Act of 1995.   Forward-looking statements are commonly identified by words such as “would,” “may,” “will,” “expects,” and other terms with similar meaning.  Forward-looking statements include statements regarding the expected benefits of the transaction as they relate to enhancing Qualcomm's multimedia capabilities in order to deliver more advanced products; AMD’s or Qualcomm’s respective management plans relating to the transaction; any statements of the plans, strategies and objectives of AMD’s or Qualcomm’s management for future operations, including the execution of technology integration plans; the financial impact of the acquisition on AMD’s or Qualcomm's results of operations and financial condition; any statements of expectation or belief; and any statements of assumptions underlying any of the foregoing.  Forward-looking statements are based on AMD’s and Qualcomm’s respective current beliefs, assumptions and expectations and speak only as of the date of this release and involve risks and uncertainties that could cause actual results to differ materially from current expectations.  If such risks or uncertainties materialize or such assumptions prove incorrect, the respective results of AMD or Qualcomm could differ materially from those expressed or implied by such forward-looking statements and assumptions. 

 

Important factors that may cause such a difference for Qualcomm in connection with the acquisition of certain AMD’s Handheld Graphics and Multimedia Assets include, but are not limited to risks that:

 

•          expected benefits may not materialize as expected;

•          Qualcomm is not able to successfully implement technology integration strategies;

•          Qualcomm is not able to successfully employ and retain the subject design and development teams from AMD's handheld business;

•             Qualcomm is not able to successfully design and have manufactured significant quantities of CDMA and WCDMA components on a timely and profitable basis; and

•          there are adverse changes in the economic conditions of the various markets Qualcomm serves.

Other risks are described from time to time in Qualcomm's SEC reports, including the annual report on Form 10-K for the year ended September 28, 2008.

 

Important factors that may cause such a difference for AMD in connection with the sale of certain Handheld Graphics and Multimedia Assets include, but are not limited to:

 

•          the ability of the parties to successfully consummate post-closing obligations contemplated by the Handheld acquisition agreement and related transaction documents;

•          the possibility that the revenues, cost savings and other benefits expected from the transaction may not be fully realized by AMD or may take longer to realize than expected;

•          delays associated with integrating the acquired Handheld assets, including applicable employees and operations;

•          a downturn in the semiconductor industry;

•          unexpected variations in market growth and demand for Handheld products and technologies specifically, and AMD products and technologies generally, and

•          general economic and business conditions.

Other risks and uncertainties are described in AMD’s SEC reports, including but not limited to the annual report on Form 10-K for the year ended December 29, 2007, and its most recent quarterly report on Form 10-Q. 

 

The forward-looking statements in this release speak only as of this date.  Neither AMD nor Qualcomm undertakes any obligation to revise or update publicly any forward-looking statement for any reason, except as may be required by law.  All statements made by or concerning AMD or Qualcomm, respectively, are made solely by such applicable party and such party is solely responsible for the content of such statements.

 

-30-

Qualcomm è un marchio registrato di Qualcomm Incorporated. AMD, il logo AMD Arrow e loro combinazioni sono marchi di Advanced Micro Devices Inc. Tutti gli altri marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl