Caserta.Riunione del Coordinamento Provinciale della Cgil Fp Medici

Tale articolazione organizzativa è composta dal Coordinatore Provinciale Enrico Tresca e dai dottori Caporale, Maisto, Maffeo, Bonafiglia, Tufano, Carbone, Anastasi, Molley provenienti dalle tre aziende sanitarie pubbliche della provincia di Caserta.

Allegati

23/gen/2009 17.41.28 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 FEDERAZIONE LAVORATORI DELLA FUNZIONE PUBBLICA

Via Roma n°8 CASERTA tel 0823-326217 fax 0823-353780

PROVINCIA DI CASERTA

 

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

 

Al termine di una partecipata ed animata discussione, svolta dai dirigenti medici della FPCGIL della provincia di Caserta alla presenza dei Segretari Regionale e Provinciale della FPCGIL Savio, Pugliese e De Marco e del Segretario Regionale CGIL Medici Di Maro, è stato costituito il Coordinamento Provinciale della FPCGIL Medici. Tale articolazione organizzativa è composta dal Coordinatore Provinciale Enrico Tresca  e dai dottori Caporale, Maisto, Maffeo, Bonafiglia, Tufano, Carbone, Anastasi, Molley provenienti dalle tre aziende sanitarie pubbliche della provincia di Caserta.

In una fase di profonda crisi dell’organizzazione della sanità provinciale, con risposte parziali e spesso contraddittorie ai problemi strutturali ed organizzativi delle ASL e dell’A.O. e con una progressiva e inesorabile contrazione dell’offerta di salute, assume una valenza importante l’attivazione di un luogo di elaborazione di proposte e di contributi di valore tecnico e politico.

In particolare questo coordinamento vigilerà con attenzione sull’organizzazione dei servizi sanitari ed sull’erogazione dei Livelli Essenziali di assistenza alla cittadinanza, affinché lo stato di profonda crisi finanziaria non eroda il diritto alla salute della popolazione casertana; inoltre affronterà le tematiche relative alla salvaguardia dei diritti dei dirigenti medici, a partire dalle politiche di stabilizzazione dei precari, di salvaguardia degli organici e di giusta applicazione degli istituti contrattuali,  a fronte di una dissennata campagna di delegittimazione nazionale e di illegittimi tagli dei fondi operati dalla Regione Campania.

 

Caserta, 23 gennaio 2009                           

 

 

Il Coordinatore Provinciale

Enrico Tresca

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl