Al triestino Walter Grandis il premio letterario "Passetto" per la narrativa

Allegati

09/feb/2009 06.31.48 press artedamiani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Venerdì 30 gennaio 2009, nell’elegante cornice di Palazzo Camerata ad Ancona e alla presenza di un folto pubblico e autorità, sono stati annunciati i vincitori della seconda edizione del concorso letterario “Passetto”. 
 
La giuria ha decretato due ex aequo per la poesia (Andrea Panzini di Bologna e Lena Maltempi di Falconara Marittima) e due per la fotografia (Romina Nespeca di Offida – AP e Sauro Fiorani di Ancona). Per la narrativa il primo posto è stato assegnato al giornalista triestino Walter Grandis che ha presentato il racconto: “195 gradini verso l’alto”. Il componimento, che ha visto il giudizio unanime della giuria, alterna memorie dell’autore su momenti di vita realmente vissuta a descrizione immaginarie con gradevoli correlazioni fra la sua città e il capoluogo dorico. Il finale è a sorpresa. 

Questo concorso nazionale di narrativa, teatro, poesia su grotte, scogli e onde adriatiche è indetto dalla Passetto srl, società costituita per valorizzare e riqualificare la spiaggia storica di Ancona, e il Comune con la partecipazione della società Ancona Ambiente.

 


Passa a Yahoo! Mail.
La webmail che ti offre GRATIS spazio illimitato, antispam e messenger integrato.            

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl