Le nuove collezioni PRINTLAB di FRIULPRINT conquistano le grandi firme internazionali.

2009 all'insegna della creatività e delle novità per FRIULPRINT che presenterà le ultime collezioni e le linee disegnate dai protagonisti di PRINTLAB per la primavera 2011 a PREMIÈRE VISION, in programma a Parigi dal 10 al 13 febbraio 2009.

10/feb/2009 18.13.27 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

2009 all’insegna della creatività e delle novità per FRIULPRINT che presenterà le ultime collezioni e le linee disegnate dai protagonisti di PRINTLAB per la primavera 2011 a PREMIÈRE VISION, in programma a Parigi dal 10 al 13 febbraio 2009.


Dopo i primi mesi di intenso lavoro i creativi scelti da Friulprint per la seconda edizione di PrintLab sono pronti per presentare al pubblico internazionale che affollerà i padiglioni del Parc d’Expositions di Paris Nord Villepinte dal 10 al 13 febbraio, le proprie collezioni di tessuti per la primavera/estate 2011, insieme con le più classiche linee Friulprint.

L’entusiasmo con cui i ragazzi si preparano all’appuntamento è stato senza dubbio accresciuto dai primi importanti riscontri ottenuti durante la presentazione in anteprima ai gotha della moda internazionale, che hanno apprezzato il talento dei ragazzi e la qualità dei tessuti stampati da Friulprint. Tanto che uno dei 5 protagonisti di PrintLab è già al lavoro per un’importante casa parigina che ne ha scelto l’intera collezione, affidandone la stampa a Friulprint.

Il binomio di esperienza e originalità creativa realizzato dall’azienda di Tarcento fino ad ora è apparso come la miglior reazione possibile alla crisi attraversata dal settore. In un periodo così difficile per l’industria tessile è ancor più apprezzabile il coraggio dell’iniziativa di Friulprint, che ha avviato il progetto PrintLab senza ricorrere a finanziamenti esterni, accogliendo nella propria azienda 5 giovani talenti delle migliori scuole di design europee e dando loro la possibilità di realizzare collezioni personali in piena libertà.

Spazio quindi alle vitali e creative proposte dei protagonisti di PrintLab, all’interno dello stand Friulprint: tessuti freschi e leggeri, dalle sete ai rasi, dalle mussole ai taffetà, su cui sono riprodotti in digitale i disegni elaborati dai ragazzi, combinazioni inedite di soggetti floreali e animali, ma anche ingranaggi ed orologi, scale a chiocciola ed architetture trompe l’oeil.

Première Vision – 10-13 febbraio 2009
stand 6G26 - Hall 6


Teresa Nuzzi – Blu Wom

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl