28/2 Jimi The Sun (Tresor Berlino, Space Ibiza) @ Fura Club (Lonato, Bs) dj set /// 28/2 Anja Schneider @ Mazoom Le Plaisir (Sirmione, Bs) dj set /// 28/2: Guido Schneider @ Bolgia (Dalmine Bg) Dj Set

28/2 Jimi The Sun (Tresor Berlino, Space Ibiza) @ Fura Club (Lonato, Bs) dj set /// 28/2 Anja Schneider @ Mazoom Le Plaisir (Sirmione, Bs) dj set /// 28/2: Guido Schneider @ Bolgia (Dalmine Bg) Dj Set 28/2: Guido Schneider @ Bolgia (Dalmine Bg) Dj Set Info 335465818 www.Bolgia.it A4: Dalmine Bg dalle 0re 23, ingresso 12/ 25 euro Guido Schneider produce musica elettronica sin dai primissimi anni '90.

20/feb/2009 11.47.34 Lorenzo Tiezzi Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
28/2: Guido Schneider @ Bolgia (Dalmine Bg) Dj Set

Info 335465818
 www.Bolgia.it A4: Dalmine Bg
dalle 0re 23, ingresso 12/ 25 euro

Guido Schneider produce musica elettronica sin dai primissimi anni ’90. Fortemente influenzato dalla scena ebm, infatti, già nel 1991 pubblica il suo primo singolo sull’etichetta Spv. Nel 1995 apre una label propria, la Neue Welten, e nel 1996 si trasferisce a Berlino dove si avvicina al mondo della minimal techno anche grazie all’incontro con l’amico Sammy Dee e inizia a dedicarsi anima e corpo al mondo della produzione musicale. Il 2000 segna una svolta nella vita di Guido: chiude la Neue Welten e incontra il vocalist Florian Schirmacher, con il quale crea il progetto Glowing Glisses con il quale pubblicano tre ep e un album, “Silver Surfer”, su Pokerflat, etichetta nata da poco ma che si stava rapidamente imponendo sui dancefloor europei. Il connubio degli armonici vocals di Florian e dei suoni minimali e bleep di Guido affascinano infatti Steve Bug, patron della Pokerflat, che li vuole assolutamente nella sua scuderia al fianco di nomi come Martini Bros e Martin Landsky. Nel 2004 Guido rilascia altri due singoli, fra cui “Oh My Buffer”, traccia che lo consacra definitivamente a livello internazionale, e si cimenta in remix di grande successo come quelli di “Loverboy” di Steve Bug e di “Minikool” di B. o ancora, nel 2005, di una delle hit più ballate dell’anno, il remix di “On and On” dei Dub Kult. Da quel momento la carriera di Guido è un susseguirsi di successi, progetti paralleli e collaborazioni: dai lavori al fianco di Jay Haze, Anja Schneider, Pantytec (l’amico Sammy Dee) e André Galluzzi (con il qualeha partecipato anche alla compilation “Survivor” uscita per raccogliere fondi in favore delle vittime dello tsunami), al progetto “Motoguzzi”, fino al remix di “Panikattack” del leggendario Plastik Man.

//////////////////////////////////

28/2 Jimi The Sun (Tresor Berlino, Ibiza Reunion) @ Fura Club (Lonato, Bs) dj set

Fura Lonato Bs
Via Lavagnone 13
Desenzano - Lonato, Bs
infoline 3407675118
www.furaclub.it
Dalle 23, 15-20 euro (domenica ingresso libero)

Il top dj ibizenco Jimi The Sun fa ballare il Fura di Lonato sabato 28 febbraio 2009. Specializzato in un sound elettronico e coinvolgente, Jimi è stato resident in top club come lo Space di Ibiza e il Tresor di Berlino ma ha anche fatto ballare, qualche anno fa, l'Atlantique di Milano. In console Jimi si scatena e anche per questo fa divertire ed esalta. Guest voice Rosy the Voice. Domenica 29 febbraio Dj Rolly from Miami e alla voce Martin per il consueto appuntamento Notte Italiana. www.furaclub.it

///////////////////////////////////////////////////////


28/2 Anja Schneider @ Mazoom Le Plaisir (Sirmione, Bs) dj set

www.mazoom.com
via Colli Storici n. 179, San Martino Della Battaglia (Bs). A4: Sirmione. 
Telefono club e liste: 030 99 10 319, +39 328 6811111
Dalle 22, ingresso 20/30 euro

Anja Schneider è tra le dj più importanti al mondo nell'ambito dell'elettronica da ballo più raffinata e di ricerca. Il 28 febbraio fa ballare il Mazoom Le Plaisir di Sirmione Bs. L'evento coincide col Sensation party by Mario Psx.

BIOGRAFIA Anja Schneider
Anja Schneider è tra i personaggi più conosciuti della scena elettronica di Berlino. La lady della consolle, dj-produttrice resident dell'epocale Wmf di Berlino, nel 2000 è salita alla ribalta nella veste di ideatrice e conduttrice di "Dance Under The Blue Moon", programma di musica elettronica in onda ogni sabato sera sulla berlinese Fritz Radio. Uno show cult su anticipazioni e novità della scena, che negli anni ha ospitato le maggiori autorità nel settore, da Luciano, Tiefschwarz e Dj T. a M.A.N.D.Y, Dirt Crew, Jay Haze, Dj Hell, John Tejada,Tobi Neumann, David Duriez, Dj Pierre, James Murphy, Phonique, Märtini Brös e Alexander Kowalski. Fritz Loveradio, uno dei maggiori successi radiofonici di oggi, porta la sua firma: un evento spettacolare in cui 50 dj di fama internazionale suonano live per 50 ore. Nel 2003, in occasione dei German Dance Award, il progetto è stato premiato come migliore programma radiofonico nazionale. Dal novembre 2003 all'aprile 2005, Anja è stata resident al Watergate, celebre club della capitale che, tra gli altri, ha visto passare artisti del calibro di Jennifer Cardini, Jesper Dahlbäck, Joakim e Audio Werner. Conclusa la collaborazione, dopo aver suonato nei maggiori locali della Germania e aver partecipato a importanti festival come SonneMondSterne, Melt! Festival, Rave On Snow, nello stesso aprile 2005 la fuoriclasse dell'elettronica ha inaugurato il suo party mensile al Wmf e ha presentato ufficialmente Mobilee records, l'etichetta discografica di sua proprietà che ha prodotto nomi come Sebo K, Pan-Pot, Exercise One e che, nel giro di poco tempo, si è fatta conoscere ed apprezzare in tutta Europa. Il suo suono è un mix di avvolgenti battiti minimali e sottili schegge acide.

///////////////////////////////////////////////////
www.lorenzotiezzi.it : FOTO hi res sezione DOWNLOAD
www.lorenzotiezzicomunicazione.blogspot.com : COMUNICATI

Lorenzo Tiezzi

Journalist pr photographer music designer creative producer

mobile +39 339 3433962
SKYPE lorenzotiezzi  
ADDRESS via Repubblica Argentina 114/d 25124 Brescia Italy
no fax please, it's 2009!

Non sorridere perché ti sono successe cose belle, ma sorridi perché succedano (proverbio giapponese)






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl