Il talento e l’eccellenza del futuro si coniugano con l’etica

27/feb/2009 10.59.46 redoffice Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Milano, 09 dicembre 2008 - Fedele al concept che ha caratterizzato l’edizione 2007, basato sulla ricerca del talento e dell’eccellenza, il Premio Mario Bellavista - Targa Oro della Comunicazione Italiana, nel 2008, tra le svariate attività di sponsorizzazione, ha supportato anche il MUMM, “Master in Marketing Management”, organizzato dalla Facoltà di Economia dell’Università La Sapienza di Roma, riconoscendo un “premio di merito” al primo classificato tra gli allievi che si sono maggiormente distinti.

Lo studente meritevole del premio è stato il ventiquattrenne Francesco Rocchi, laureato in economia, con già alle spalle un percorso lavorativo nella comunicazione e nell’ICT. Talento ed eccellenza rappresentano per questa giovane promessa del marketing management, oggi in stage presso lo Shopper Marketing della Procter & Gamble, un connubio indissolubile. “Il talento rappresenta la capacità di attuare qualcosa fuori dall’ordinario, non alla portata di tutti. L’eccellenza è il realizzarlo effettivamente” ha detto Francesco Rocchi.
Il master ben si inserisce nel panorama formativo italiano di spessore per la preparazione professionale immediatamente spendibile sul mercato del lavoro, in quanto fortemente orientato al trasferimento delle pratiche manageriali, strategiche e operative, in cui il confronto costante con il mondo imprenditoriale rappresenta un punto focale.
 
Non c’è vero talento né eccellenza senza etica.
“In un momento di crisi” precisa Barbara Amici, Responsabile Organizzazione MUMM, “le imprese devono potenziare ancora di più le proprie capacità competitive sia gestionali che di mercato. In merito, poi, alle professioni del marketing e della comunicazione, esse rivestono un ruolo strategico, oggi più di ieri, per fornire adeguate risposte alle istanze della iper-competizione internazionale. In questo scenario appare di fondamentale importanza il concetto di formazione etica, che rappresenta, secondo noi, il concetto chiave attorno al quale deve ruotare tutta l’attività d’impresa e che deve fornire al manager una corretta chiave interpretativa sulle questioni centrali inerenti i criteri, i valori, le scelte, i comportamenti, sia a livello individuale che e a livello impresa, nelle relazioni interne ed esterne”.
www.premiotargaoro.blogspot.com
www.mumm.it
Contatti
Tel: 02 23 95 17 10 mail: info@targaoro.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl