400 ATLETI SUL LAGO D'ORTA E A FINE MARZO NE ARRIVANO 1000

Un appuntamento atteso quanto importante, dal momento che i vincitori della fase di ieri si sono classificati per le finali nazionali, le quali si disputeranno ancora una volta sul Lago d'Orta dal 24 al 27 marzo prossimi (in fondo al presente comunicato, i risultati).

27/feb/2009 14.21.47 Consorzio Cusio Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

400 ATLETI SUL LAGO D'ORTA!

E a fine marzo saranno 1000. Dal 24 al 27 le nazionali di campestre

 

San Maurizio d'Opaglio (No), 27 febbraio 2009

Un grande successo, sia per il mondo della scuola sia per il Lago d'Orta. Il giudizio degli organizzatori è unanime. La manifestazione che si è svolta ieri tra i comuni di San Maurizio d'Opaglio e di Madonna del Sasso ha portato sulle sponde del piccolo lago piemontese oltre 400 ragazzi, provenienti da tutta la regione. Un appuntamento atteso quanto importante, dal momento che i vincitori della fase di ieri si sono classificati per le finali nazionali, le quali si disputeranno ancora una volta sul Lago d'Orta dal 24 al 27 marzo prossimi (in fondo al presente comunicato, i risultati).

A coordinare la manifestazione, l'Ufficio Educazione Fisica di Novara, con il sostegno del Consorzio Cusio Turismo, del Coni e dell’associazione Progetto Pro Sport di San Maurizio d’Opaglio. Partner dell'iniziativa la Regione Piemonte, la Provincia di Novara, il Comune di San Maurizio e la Fidal.

“Una manifestazione ben riuscita – commenta Antonio Iannò, coordinatore dell'Ufficio Educazione Fisica di Novara – era il banco di prova in vista delle finali nazionali, che animeranno il Lago d'Orta dal 24 al 27 marzo. La manifestazione richiamerà oltre 1000 persone da tutte le regioni d'Italia. Con il Consorzio e il Coni stiamo lavorando per garantire un'organizzazione impeccabile”.

“La finale regionale è stata un evento in grande stile – commenta Gugliemo Radice, presidente del Coni novarese – da sottolineare la sinergia con i numerosi enti del territorio. Magnifica poi l'accoglienza che il Lago d'Orta ha riservato ai ragazzi e agli organizzatori. Per non parlare dello scenario incantevole offerto dal paesaggio, in uno scorcio di territorio davvero affascinante, incastonato tra il santuario di Madonna del Sasso e il bacino lacustre”.

“Abbiamo contribuito all'organizzazione delle finali regionali dando il meglio di noi – dichiara il presidente del Consorzio Cusio Turismo Andrea Giacomini – ma soprattutto abbiamo dimostrato ancora una volta di poter ospitare grandi manifestazioni, che ci consentano di valorizzare e di far conoscere il nostro Lago a 360 gradi. Ringrazio gli insegnanti e i genitori che ieri hanno accompagnato i ragazzi, molti non conoscevano ancora le bellezze del nostro paesaggio”.

Appuntamento dunque a fine marzo per le finali nazionali di corsa campestre, occasione strategica di promozione territoriale e turistica.

 

ECCO I PIEMONTESI CHE ACCEDONO ALLA FINALE NAZIONALE

 

 SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO (SCUOLA MEDIA)

 

Categoria Cadette:

prima classificata Aurora Demiglio Istituto Comprensivo San Vittoria d'Alba

 

(da sottolineare la bella performance della terza classificata Maria Chiara Stoppani, della Scuola Media Don Bosco Borgomanero – purtroppo essendo terza non accede alle finali)

 

Categoria Cadetti

Cesare Curtabbi Istituto Comprensivo Almese

  

SQUADRE Cadette

Scuola Media Brofferio di Asti

Scuola Media Pertini di Banchette

 

SQUADRE Cadetti

Scuola Media Rosa Bianca Saluzzo

Istituto Comprensivo Trivero

 

 SCUOLA SECONDARIA DI 2° GRADO (SCUOLE SUPERIORI)

 

Categoria Allieve U16

Violetta Talenti Liceo Scientifico Peano Cuneo

 

Categoria Allievi U16

Tommaso Custodero Liceo Classico Porporato Pinerolo

 

SQUADRE Allieve U16

Liceo Scientifico Biella

Liceo Scientifico Curie Pinerolo

 

SQUADRE Allievi U16

Liceo Scientifico Curie Pinerolo

Liceo Ginansio Bodoni Saluzzo

 

 DIVERSAMENTE ABILI

 

Scuola Media (1° grado)

Francesco Intini Istituto Comprensivo Da Vinci Torino

Giacomo Bocchetta Istituto Don Bosco Borgomanero

 

Scuola Superiore (2° grado)

Matteo Fresia Ipscts Sella Mosso

Emanuele Calabrò Magistrale Bellini Novara

 

(da segnalare, ma non va in finale perché arrivato secondo, Emanuele Bezzi delle Magistrali Bellini di Novara)

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl