Rome è di nuovo trendy, cosi come i suoi monolocali

Rome è di nuovo trendy, cosi come i suoi monolocali La Sardegna puó sembrare un'isola paradisiaca che ha la sua principale attrazione nelle spiagge sabbiose e nella brezza marina, ma sareste sorpresi di scoprire che storicamente gli abitanti del luogo costruivano le loro case vicine al centro dell'isola per proteggerle dagli invasori.

26/mar/2009 16.27.33 Viacasa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

  

La Sardegna puó sembrare un'isola paradisiaca che ha la sua principale attrazione nelle spiagge sabbiose e nella brezza marina, ma sareste sorpresi di scoprire che storicamente gli abitanti del luogo costruivano le loro case vicine al centro dell'isola per proteggerle dagli invasori. L'intera situazione è cambiata da quando, nel 1962, è stato costruito il primo centro per vacanze che ha attirato i primi personaggi famosi e i politici e da allora la Sardegna è conosciuta come l'isola dei ricchi e famosi. L'invasione successiva è giunta da terre lontane, dove l'inverno è rigido e il sole scarso e dalle quali gli oligarchi emergono con la stessa facilità con cui crescono le olive in Sardegna. L'invasione dei turisti russi ha portato un importante flusso di denaro e investimenti e questo ha fatto si che i prezzi per le case in Sardegna salissero alle stelle.   L'ultima invasione è giunta infine con le linee aeree low cost che hanno pubblicizzato la Sardegna ai potenziali acquirenti di seconde case e hanno aperto diverse rotte verso le località meno costose dell'isola. Oggi la Sardegna puó offrire un'incredibile selezione di sistemazione di ogni tipo, dalle ville esclusive del nord-est dell'isola fino alla vasta selezione di case ed appartamenti dai prezzi economici che potrete facilmente consultare su ViaCasa.it.
 
Nonostante tutte le invasioni, nell'isola si possono ancora ammirare tratti di costa intatti. Non occorre molto tempo per viaggiare dalle località esclusive dell'isola verso luoghi tranquilli e dalla bellezza incontaminata. Il prezzo medio di una villa nei luoghi esclusivi dell'isola varia dai 3 ai 3,5 milioni di euro, mentre scende sui 250,000 euro per le località che dalla costa scendono verso sud. Case economiche in Sardegna possono essere affittate ad un prezzo medio di 1500-2000 euro in alta stagione e rappresentano un reddito stabile per gli investitori “buy to let”. 
 
Siccome l'isola è molto famosa tra i viaggiatori britannici e irlandesi, le case in Sardegna possono facilmente essere affittate da aprile ad ottobre, in quanto i mesi piú freddi danno l'opportunità ai turisti, non particolarmente abituati al caldo, di fare escursioni e praticare altre attività sportive. Su ViaCasa.it troverete una vasta selezione di immobili che possono essere affittati lungo tutto l'arco dell'anno. Dopo l'introduzione di una nuova legge che protegge gli edifici storici situati lungo la costa, il valore immobiliare e i costi di locazione degli immobili che erano stati costruiti prima di questa legge sono aumentati in modo molto significativo. Pertanto, se desiderate risparmiare, sarebbe piú saggio cercare immobili che distino piú di 2 km. dal mare.
 
Le case costruite sulla costa sono particolarmente affascinanti in quanto molte di loro sono state costruite nel 1960 con i materiali tradizionali e hanno mantenuto lo stile originario dell'isola. Esiste tuttavia un'ottima disponibilità di case nuove che vengono vendute a partire da 100,000 euro. Persino in alta stagione è facile affittare a partire dai 1200 euro al mese. Secondo le statistiche gli italiani stessi possiedono in media 400,000 case in Sardegna. E' difficile raccogliere informazioni sulle transazioni fatte in questo mercato dato che molte transazioni di acquisto e vendita sono tra privati.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl