com stampa/ Giorgio Costantini, due grandi concerti all'estero del musicista italiano: Taiwan, 23 e 25 aprile

20/apr/2009 16.33.38 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Comunicato stampa

 

GIORGIO COSTANTINI, DUE GRANDI CONCERTI ALL’ESTERO DEL MUSICISTA ITALIANO CHE HA RAGGIUNTO I VERTICI DELLA MUSICA DIGITALE

 

TAIWAN

23 APRILE - KAOHSIUNG (CULTURAL CENTER CHIH-DEH HALL)

25 APRILE - TAIPEI (NATIONAL CONCERT HALL THEATRE)

 

Giorgio Costantini, il talentuoso pianista veneziano, esporta la sua musica all’estero.

Il suo progetto di musica strumentale elettronica, “PianoPianoForte”, sarà presentato in due grandi concerti a Taiwan: il 23 aprile al Cultural Center Chih-Deh Hall di Kaohsiung, e il 25 aprile al National Concert Hall Theatre di Taipei.

 

L’organizzazione taiwanese Grand Blue Productions è rimasta colpita da “Tutto l’amor perduto”, il brano che apre l’album PianoPianoForte, a tal punto da innamorarsene e chiedere di poter ospitare un concerto del pianista al National Theatre di Taipei, il più grande teatro taiwanese, l’equivalente della Scala per noi italiani, che ha ospitato tutti i più importanti artisti internazionali, stagioni operistiche ed eventi internazionali.

 

Durante i concerti l’artista italiano eseguirà per la prima volta in pubblico i brani dell’album “PianoPianoForte”, più sette inediti che faranno parte del suo prossimo lavoro. A questi si aggiungerà un brano della cultura popolare taiwanese, per omaggiare il pubblico presente.

 

“Non riesco a capire come sia possibile, è un grande regalo dopo molta fatica” - queste le parole di Giorgio Costantini alla vigilia dell’esperienza internazionale che andrà ad affrontare. Il suo è un progetto di musica elettronica completamente indipendente ed autoprodotto, senza alcuna casa discografica alle spalle. L’esempio di una piccola grande rivoluzione per i tanti che ambiscono a farsi notare con la propria musica.

 

La pagina del MySpace di Giorgio Costantini, con oltre 620.000 brani ascoltati, è salita lo scorso autunno ai primi posti nelle Myspace Top Artists Charts inglesi e statunitensi.  Il suo sito ha superato le 210.000 pagine visitate e nelle classifiche iTunes, il brano "Elegia", tratto dall'album, è salito al primo posto nelle classifiche di inizio anno.

 

 

 

Comunicazione: Daniele Mignardi Promopressagency

Roma - Tel. 06.32651758 – info@danielemignardi.it

 

  

 

BIOGRAFIA

 

Musicista atipico, veneziano, Giorgio Costantini s’innamora a sette anni del pianoforte dei vicini di casa. Da autodidatta studia pianoforte eppoi si specializza in elettronica suonando sui primi sintetizzatori.

 

Esordisce a 20 anni collaborando prima con Fiorella Mannoia, poi con Renato Zero; ha partecipato ai tour di tanti grandi artisti, suonando in più di 1200 concerti in tutto il mondo.

 

Perito in elettronica, da sempre appassionato di informatica, cura nel minimo dettaglio ogni fase della programmazione, registrazione, missaggio e postproduzione.

 

Ha partecipato come arrangiatore, produttore e musicista alla realizzazione di 23 dischi d'oro.

Nell'estate del 1989 il suo arrangiamento dell’hit "Survivor", cantato da Mike Francis e Belen Thomas, sale al primo posto delle classifiche italiane.

 

Tra pubblicità, colonne sonore e produzioni, ha avuto l'opportunità di accompagnare oltre 200 artisti, tra cui star internazionali come Lenny Kravitz, Michael Bolton, José Carreras, Elvis Costello, Dionne Warwick, Lionel Richie e Gloria Gaynor.

 

Nel 2005 ha prodotto e diretto l'orchestra per la band "Concido" al Festival di Sanremo. Nello spirito indipendente che lo ha sempre contraddistinto, i “Concido” sono l' unica band selezionata per il Festival senza avere etichetta discografica.

 

Da più di un anno, si sta dedicando al progetto “PianoPianoForte” e i risultati sono evidenti: grande il successo del disco su iTunes, Myspace e su decine di altri music store digitali.

 

Tramite la pagina di Myspace, la musica viene scelta e utilizzata per lo spot televisivo del “Il Sole 24 ore” (e viene richiesta in licenza non esclusiva per la Baileys), iniziano ad arrivare le prime richieste per concerti: i primi due concerti ufficiali di “PianoPianoforte” saranno al “National Theatre” a Taipei (Taiwan) il prossimo aprile.

 

Con oltre 500.000 brani ascoltati tra i due profili myspace italiano e inglese, 180.000 visite al sito personale, recensioni a cinque stelle da autorevoli "siti americani", nell'autunno 2008 Giorgio decide di reinvestire il guadagno delle vendite per migliorare l'album, remixa tutte le 15 tracce dell'album e vola a New York per rimasterizzarle allo Sterling Sound con Will Quinnell, (che ha lavorato per artisti come Rihanna, Amy Winehouse, Nelly Furtado) 

 

A dicembre 2008 esce la nuova versione dell'album "PianoPianoForteRemastered"


 
Comunicazione: Daniele Mignardi Promopressagency

Roma - Tel. 06.32651758 – info@danielemignardi.it

 

 


No virus found in this incoming message.
Checked by AVG.
Version: 7.5.557 / Virus Database: 270.12.0/2068 - Release Date: 19/04/2009 20.04
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl