SANTA ROSALIA- PALERMO

Allegati

02/set/2004 01.26.38 Fabrizio Artale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PALERMO

4 SETTEMBRE

FESTA DI SANTA ROSALIA SUL MONTE PELLEGRINO

a cura di Fabrizio Artale

Ancora viva e sentita è la tradizione del pellegrinaggio al Santuario di Santa Rosalia, sul Monte Pellegrino, il 4 settembre.

Nella sera del 3 i fedeli vi si recano affrontando la scalata anche a piedi scalzi, e sono decine di migliaia le persone che affrontano la scalata perfino trascinandosi sulle ginocchia nude nell’ultimo tratto, per rendere omaggio alla “Santuzza”. Il lungo cammino, sulla via acciottolata, ripercorre la cosiddetta “strada vecchia”. Numerosi sono i giovani con i loro zainetti, tanti anche i neonati portati in braccio. Moltissimi sono quelli che pernottano all’aperto nei pressi del Santuario, e di mattino dopo assistono alla S. Messa. Sciolgono così, spesso, un voto per grazia ricevuta. L’ascesa al Monte, nella notte tra il 3 ed il 4 settembre, è un viaggio vero e proprio, tale è la fatica che i fedeli sostengono per recarsi in pellegrinaggio da Santa Rosalia.

Alcuni pellegrini, riferiscono, che la devozione per la Santa l’hanno ereditata dai loro genitori, fin da bambini erano condotti sul Monte, e adesso ogni anno sono loro a portare i propri figli.

I fedeli appartengono a tutti i ceti sociali, ma predomina quello popolare.        

VIVA PALERMO E SANTA ROSALIA”

 

PARTENZA PER IL PELLEGRINAGGIO ore 21,30

animato con canti e preghiere con partenza dalle falde di Montepellegrino a seguire S. Messa ore 24 nella Sacra grotta esposizione della reliquia della "SANTUZZA".

Sabato 4 Settembre 2004 - S. Rosalia

"Dobbiamo seminare Gesù Cristo nel mondo" (San Luigi Orione)

S. Messe: ore 2,30 - 4 - 5,30 - 7 - 8,30 -10,30 -18

 

Ore 8,30 - S. Messa - celebrata da un sacerdote dello SRI LANKA con la partecipazione della comunità cattolica TAMIL

Ore 10,30 - Solenne celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Cardinale Salvatore De Giorgi - Arcivescovo Metropolita di Palermo. Saranno presenti le autorità civili e militari

Domenica 5 Settembre 2004

"Vorrei farmi cibo spirituale per i miei fratelli che hanno fame e sete di verità e di Dio" (San Luigi Orione)

S. Messe: ore 7 – 8,30 – 10 – 11,30 – 18

 

Ore 10 - Solenne celebrazione presieduta da S.E. Cardinale Salvatore Pappalardo

Domenica 12 Settembre 2004

"Carità, carità, carità! Gesù, dà a noi un grande spirito di carità" (San Luigi Orione)

S. Messe: ore 7 – 8,30 – 10 – 11,30 – 18

 

Ore 11,30 - S. Messa presieduta dal Vicario Episcopale S.E. Salvatore Di Cristina

Domenica 19 Settembre 2004

"Chi al povero per l’amore di Dio, dà a Dio stesso" (San Luigi Orione)

S. Messe: ore 7 – 8,30 – 10 – 11,30 – 18

 

Ore 11,30 - S. Messa presieduta dall’Abate di S. Martino delle Scale: P. Salvatore Leonarda

Domenica 26 Settembre 2004

"L’individuo, la società, la famiglia hanno bisogno di Dio" (San Luigi Orione)

S. Messe: ore 7 – 8,30 – 10 – 11,30 – 18

Ore 11,30 - S. Messa presieduta da Don Marco Grossholz - Direttore del Centro Don Orione di Palermo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl