PRINCE2 in tempi di crisi: Yes We Can!

27/mag/2009 13.37.23 QRP srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Molto spesso è comune pensare che migliorare la propria pratica di Project Management, implementando PRINCE2, all’interno della propria organizzazione sia un lusso. Un lusso che si possono permettere solamente quelle organizzazioni che hanno del budget EXTRA da spendere in formazione, consulenza, manuali e guide di Project Management etc… Se fosse così qualcuno potrebbe argomentare che, in questo periodo non proprio facile per l’economia, non sia il momento giusto per investire nell’implementazione di PRINCE2…. La Verità risulta essere il contrario !!

PRINCE2 è più che mai necessario proprio in tempi così difficili. In questi momenti le organizzazioni sono obbligate a cambiare, per rendere più efficiente la loro operatività e per essere più orientate al mercato. In tempi economicamente floridi, in via quasi del tutto naturale, siamo soliti subire dei cambiamenti, con la conseguenza che i cambiamenti con esiti negativi hanno un impatto meno drammatico. La differenza è che se non si ha successo e non si cambia in momenti difficili, il fallimento risulterà essere imminente non solo per i singoli progetti, ma anche per l’intera organizzazione.

E’ perciò fondamentale condurre progetti in una maniera professionale e strutturata; PRINCE2 è la chiave per rendere possibili questi cambiamenti e per garantire il successo di un progetto, favorendo la sopravvivenza delle organizzazioni in tempi di crisi.

Come e Perché PRINCE2 dovrebbe essere d’aiuto? Ecco alcune ragioni...

- Il suo basarsi sul business case garantisce che i progetti siano sempre diretti verso benefici ben definiti prima, durante e dopo il completamento del progetto

- L’enfasi sul lessons learned (lezioni apprese) fa sì che gli errori compiuti non vengano ripetuti, con un miglioramento della pratica di Project Management negli anni successivi.

- L’attenzione rivolta alla pianificazione combinata con le tolleranze rappresenta una importante opportunità per porre rimedio a ritardi e deviazioni di budget e per identificare la reale efficacia del controllo del senior management (fondamentale nel settore finanziario)

- La criticità della situazione non permette di sviluppare un proprio metodo di Project Management interno, ma piuttosto di adottare uno standard semplice e diretto come PRINCE2!

Quindi utilizzare PRINCE2 in tempi di crisi … Sì è possibile… Sì si deve!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl