Fabrizio Artale una candela per la Pace

Fabrizio Artale una candela per la Pace

Allegati

04/set/2004 22.42.54 Fabrizio Artale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Carissimi fratelli e sorelle in Cristo,

Vi propongo l'iniziativa di accendere stasera e domani sera, sul proprio balcone, ad una propria finestra, in chiesa, una candela per le vittime innocenti della cattiveria umana che in questi giorni ha raggiunto l’apice della sua azione nefasta e malvagia.

Tale gesto ci permetterà di unirci al dolore di tante famiglie e di esprimere con chiarezza la nostra condanna verso il terrorismo.

 

Non una bandiera ma una candela che simboleggia la Luce di Cristo che Vince le tenebre di questo mondo, un segno di speranza per la vita che viene, che verrà e che vincerà.

 

Mentre accendiamo la candela, vi invito a recitare, anche, tre gloria... Perchè un semplice segno esteriore per gli uomini, diventi preghiera incessante a DIO per motivare devotamente questo gesto.

 

Uniamoci Compatti

 

"E LE TENEBRE NON PREVARRANNO"...

 


 

Una candela da sola, non prega; ma Tu Amico e Maestro, fa che questa che io accendo sia Luce affinché Tu possa illuminarmi nelle difficoltà e nelle decisioni.

Sia Fuoco perchè Tu possa bruciare in me tutto l'orgoglio e l'egoismo.

Sia il Segno del mio dichiarato Amore verso di Te o mio Signore.

Accetta questo mio piccolo gesto fraterno verso coloro che hanno subito il martirio dell’odio.

Voglio donarti un po’ di me stesso per alleviare le sofferenze del mondo.

Questa candela la dono al Cielo, alle Anime Sante del Paradiso per chiedere il conforto della preghiera e la protezione della Mamma Celeste, Amen. 

 

                                                                    Pace e Bene 

                                                               a gesù per maria

Fabrizio Artale FCIM

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl