IL RICICLAGGIO DEI PNEUMATICI

19/giu/2009 15.18.27 Blackcircles.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Oggi è diventato normale per i rivenditori di pneumatici di far pagare per cambiare i vostri pneumatici, di solito il costo è di 1 £ per pneumatico. Molti si domandano perché bisogna pagare per cambiare un pneumatico, in quanto questo costo non è mai stato una norma.
La risposta a questa domanda è semplicemente un caso economico- un caso di domanda e offerta. Se torniamo indietro di vent’anni lo smaltimento di questi prodotti era molto diverso rispetto ad oggi. Una volta le aziende produttrici di pneumatici raccoglievano la maggior parte dei pneumatici usati per poi riutilizzarli come materia prima per la loro produzione. Raccoglievano i vecchi pneumatici a costo zero ( o addirittura pagavano per questo privilegio).
Però, questo succedeva quando le aziende produttrici di pneumatici vendevano più di 4 milioni di pneumatici all’anno. Nel frattempo il mercato britannico che riguarda la produzione di pneumatici ha incominciato ad avere un influenza del mercato meno costoso dell ‘Est a tal punto che oggi la Gran Bretagna produce un decimo di quello che produceva in passato. Questo significa che le aziende non raccolgono più i pneumatici usati. Oggi questo servizio è dato da aziende specializzate in riciclaggio di pneumatici e la compagnia deve pagare per questo servizio.
La maggior parte delle compagnie di riciclaggio di pneumatici in Gran Bretagna è oggi svolto da membri del Responsible Recyclers Scheme, che è amministrato dall’Associazione di recupero di pneumatici. Membri del progetto hanno garantito che I pneumatici raccolti vengono disposti con un metodo che rispetta l’ambiente, che sia riciclato o utilizzato come carburante per i forni da cemento. Come garanzia, i membri del progetto sono soggetti a verifiche tassative condotte regolarmente da specialisti di verifica dell’ambiente.  
Le persone responsabili per il progetto di riciclaggio promuovono la pratica migliore nell’industria di pneumatici. In Gran Bretagna all’incirca 40 milioni di pneumatici vengono tolti da macchine, camion, furgoni e autobus ogni anno, un totale di 440,000 tonnellate. Questa è una grande quantità di materiale da riciclare e deve essere pagato in qualche maniera. Però le aziende di recupero pneumatici in Gran Bretagna attualmente hanno abbastanza capacità per ospitare il crescente numero di pneumatici da riciclare.
Nel riciclaggio di pneumatici è molto importante la Direttiva delle Discariche, che è stata adottata in Gran Bretagna in luglio 1999. Questa direttiva ha proibito il riciclaggio di pneumatici nelle discariche dal luglio 2003. Questo ha fatto si che lo scenario di come i pneumatici venissero disposti è cambiato. Ci sono molte maniere per riciclare i frammenti di pneumatici in Gran Bretagna e queste sono sotto le categorie di, riciclare, riutilizzare e recupero.
Ricostruire i pneumatici è considerato uno dei metodi più utilizzati per il riciclaggio di pneumatici, perché aiuta ad aumentare del doppio la vita dei nuovi pneumatici, così riducendo il numero di nuovi pneumatici e minimizzando lo spreco.
In Gran Bretagna I frammenti di pneumatici sono usati anche come carburante per forni di cemento come alterativa al normale carburante e carbone.
Altri usi dei frammenti di pneumatici include sport e a livello ricreativo,costruzione di strade e strati di gomme poste sotto la moquette o i pavimenti.  
 
 <a href="http://www.pneumatici-tutte.it/"> pneumatici auto </a>
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl