La "Pergamena in bianco" scende in piazza a Cava de'Tirreni

19/giu/2009 14.13.43 Ufficio Stampa MTN Company Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa
Cava de'Tirreni (Sa), 19/06/2009


La "Pergamena in bianco" scende in piazza a Cava de'Tirreni
Domenica 21 giugno 2009, in Piazza Duomo a Cava de’Tirreni (Sa), i figuranti dell’Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri consegneranno ai cittadini una pergamena sulla quale scrivere un desiderio per la città. Gli autori dei 5 desideri più creativi ed utili saranno premiati con un “posto riservato” alla “Disfida dei Trombonieri” e con una pubblicazione sulla città metelliana. La storia si ripete a distanza di 549 anni

La “Pergamena in bianco” scende in piazza a Cava de’Tirreni (Sa). Domenica 21 giugno 2009, a partire dalle ore 18.00, nella centralissima Piazza Vittorio Emanuele III (comunemente detta Piazza Duomo), i figuranti dell’Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni (ATSC) distribuiranno ai cittadini una pergamena in bianco sulla quale scrivere un desiderio per la città.


Sembra una favola, invece è l’affascinante storia dell’antica Città de La Cava, che oggi, a distanza di 549 anni, viene riproposta in chiave moderna dall’ATSC del Presidente Antonio Luciano, fermamente intenzionata a restituire alla città metelliana la sua storia ed a promuoverla e valorizzarla adeguatamente al di fuori dei confini cittadini.


Era il 1460 quando
re Ferdinando I d’Aragona (detto Ferrante), per ricompensare i cavesi del prezioso aiuto fornito nella Battaglia di Sarno contro le truppe di Giovanni d’Angiò, donò alla città, denominata Fedelissima, una pergamena in bianco, firmata e timbrata, sulla quale i cavesi avrebbero potuto richiedere ciò che fosse loro gradito. La nobiltà d’animo mostrata dai cittadini, che non profanarono il candore della pergamena, fu premiata da re Ferdinando, che integrò nello stendardo della città metelliana i colori della nobiltà aragonese (il giallo ed il rosso) ed il simbolo stesso della famiglia, la corona.


E proprio
l’elemento più rappresentativo della Storia cavese, la “Pergamena in bianco”, è protagonista anche quest’anno della campagna di comunicazione ideata dall’agenzia MTN Company per promuovere sul territorio regionale e nazionale la storia ed il folklore di Cava de’Tirreni e gli eventi organizzati dall’ATSC.


Domenica 21 giugno, dunque, in Piazza Vittorio Emanuele III, la Pergamena
sarà donata ai passanti, così come realmente accaduto nella storia. I cittadini ed i turisti potranno scrivere sulla pergamena un proprio desiderio e consegnarlo direttamente sul luogo negli appositi punti di raccolta. Tutti i desideri, una volta raccolti, parteciperanno ad un concorso volto a premiare quelli più creativi ed utili per la città.


Saranno scelti da un’apposita Commissione i 5 migliori desideri, gli autori dei quali potranno assistere in “posti riservati” alla “Disfida dei Trombonieri”, in programma domenica 5 luglio, e saranno premiati nel corso dell’attesa manifestazione con una pubblicazione sulla Città di Cava de’Tirreni.


Insita nell’azione anche una valenza sociale, legata alla raccolta di desideri per la città che saranno riportati in un documento e consegnati al sindaco metelliano, Luigi Gravagnuolo.


La campagna di comunicazione continuerà sul web. Anche sul sito dell’ATSC (www.atsc-cava.it), infatti, i cittadini potranno scrivere i loro desideri e partecipare così al concorso.

 

La pergamena funzionerà anche come strumento per comunicare e veicolare la storia di Cava de’Tirreni e gli eventi folkloristico-culturali dell’ATSC. Durante la distribuzione delle pergamene, sulla piazza sarà inscenato un mini-spettacolo per attirare l’attenzione dei cittadini. Per rafforzare il messaggio sarà installato in loco anche un pannello informativo. Tutta l’azione di comunicazione si svolgerà con gli strumenti ed i costumi tipici della tradizione cavese.


La storia si ripete: scrivi un desiderio per la tua città, un tempo è accaduto davvero!


Per info e contatti:

Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni, Corso Mazzini n. 8, Cava de’Tirreni (Sa). Tel/fax: 089.465207; cell: 347.8490294. Sito web: www.atsc-cava.it; email: info@atsc-cava.it

ufficio stampa
dott. raffaele pisapia
rpisapia@mtncompany.it
www.mtncompany.it

corso mazzini 22
84013 cava de'tirreni_sa_italy
tel. / fax 0893122124
tel. / fax 0893122125
info@mtncompany.it

Tutela della privacy/garanzia di riservatezza
MTN garantisce la massima riservatezza sui dati personali ai sensi della Legge 196/2003.
Si impegna a non fornirli a terzi e a provvedere alla loro cancellazione o modifica qualora l'interessato ne faccia richiesta.
Per posta elettronica è possibile richiedere la cancellazione inviando una mail a:
ufficiostampa@mtncompany.it Oggetto della mail: cancella+mail da cancellare

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl