Come organizzare un trasloco senza impazzire

29/giu/2009 19.57.28 B.Fischetti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Avete idea di quanto sia difficile organizzare un trasloco?

Siamo convinti che gettando un pò di vecchie cose inutilizzate da anni, riusciremo a gestire tutto in poco tempo.
Puntualmente, invece, nonostante una cernita dettagliata degli oggetti “da salvare”, ci ritroviamo sepolti da una quantità smisurata di oggetti, vestiti, accessori…. che non riusciamo più a gestire.

E noi che pensavamo che con un pò di pacchetti c’è l’avremmo fatta!!!

Un consiglio fondamantale, prima di impazzire, è quello di organizzare tutto per tempo.
Quindi prima di ritrovarsi la casa inondata da cianfrusaglie che non sappiamo dove riporre, riforniamoci di tutto quello che serve per l’imballaggio.

Ecco gli oggetti fondamantali da procurarsi prima di dar via ai lavori:

Questo è solo il kit di base per poter partire con il vostro trasloco, cioè con l’imballaggio.
A ciò seguirà l’organizzazione logistica (traslocatori, furgoni a noleggio, ecc) … ma questa è un’altra storia!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl