Utili d’impresa ai lavoratori: le opinioni dei professionisti del settore finanziario

05/ott/2009 09.58.13 Ogami Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

La proposta circolata nei giorni scorsi di fare partecipare i lavoratori agli utili dell’impresa  ha sollevato l’ennesima questione poiché è stata valutata come rischiosa per il lavoratore, inutile per l’efficienza aziendale e in qualche misura addirittura controproducente.

 

L’utile d’impresa è, in linea generale, la differenza tra ricavi e costi;  due grandezze incerte e variabili, che cambiano nel tempo e soggette ad una molteplicità di fattori (la domanda di mercato, i prezzi delle materie prime, il costo dell’energia, le tariffe di trasporto, la fiscalità ecc. ). Inoltre, la differenza tra costi e ricavi – l’utile che si vuole ridistribuire ai lavoratori - è ancora più incerta e variabile della due grandezze originali.  Infine, le determinanti dell’utile (costi e ricavi), e quindi l’utile stesso, sono per lo più assolutamente fuori dal controllo del lavoratore.

 

A questo proposito eFinancialCareers ha interrogato i professionisti dei servizi finanziari, raccogliendone le opinioni.

La stragrande maggioranza dei rispondenti, pari all’ 81% si è dichiarata d’accordo con la proposta di distribuire gli utili d’impresa; soltanto il 13% di essi si dichiara contrario ed un esiguo 6 per cento resta indeciso sulla questione.

 

 

 

eFinancialCareers

 

eFinancialCareers,  società della Dice Holding,Inc., è il sito leader a livello mondiale della ricerca di professioni e carriere professionali nei settori dell’investment banking, asset management e securities. Il sito fornisce agli operatori dei servizi finanziari opportunità di lavoro, notizie e analisi del mercato del lavoro, indagini sulle retribuzioni e consulenza di carriera. I recruiters e i datori di lavoro possono segnalare le posizioni di lavoro vacanti specificando gli specifici settori all’interno del mondo dei servizi finanziari e possono consultare il database dei curricula alla ricerca di professionisti altamente qualificati e specializzati. EFinancialCareers ha un network di siti associati che rappresentano le principali pubblicazioni del settore e ha siti locali e in 18 diversi mercati e in cinque lingue a coprire soprattutto Nord America, Europa, Medio Oriente e Asia. http://www.efinancialcareers.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl